Questo sito contribuisce alla audience di panorama

La tavola secondo Richard Ginori e Gucci


L’eccellenza della porcellana si "veste" di luxury in un connubio tra lusso, contemporaneità e artigianalità

di Marina Mauri

Richard Ginori, lo storico marchio dell’eccellenza nel mondo della porcellana, torna in occasione di Homi (l'Ex Macef, la fiera dedicata agli stili di vita) in un evento esclusivo all’interno dello spazio Diana, in piazza Oberdan 2/b a Milano, aperto al pubblico fino al 20 gennaio. Rafforzato dalla recente unione con il brand del lusso Gucci, Richard Ginori presenta le collezioni Art de la Table 2014 insieme con le collezioni di abbigliamento e accessori del marchio luxury. Il percorso espositivo, con le nuove serie di porcellane, celebra e racconta i nuovi temi che esprimono ancora una volta il know-how, la storia, l’arte e il patrimonio culturale di Richard Ginori. Tra i titoli delle collezioni (Toscana, Cartiglio, Paesaggio, Ciliegie, Contessa, Labirinto, Catene) massima espressione del connubio tra lusso, contemporaneità ed eccellenza artigiana. Le decorazioni di sapore classico e le filettature preziose sono utilizzate insieme a colori attuali (come il nero), tocchi a pennello e tecniche di spolvero con un gusto per l'innovazione e l'estetica. E la tavola diventa una sofisticata installazione artistica.