Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Streeat: Festival Europeo di Food Truck, 3 motivi per andarci


La prima edizione del festival che vuole riunire i food truck, e gli Ape Car, dell’eccellenza itinerante italiana e fare rete in vista dell’Expo2015

di Marina Mauri

A Milano, da venerdì 30 maggio (alle 17.00) a domenica 1 giugno, gli spazi della Fabbrica del vapore ospiteranno Streeat: Food Truck Festival, organizzato da Barley Arts per la gioia degli street foodie. Ecco tre motivi per andarci.

- Per tutto il weekend, 15 Streeat Food Truck verranno sfidati e intrattenuti dal tatuatissimo chef Rubio, protagonista del programma Unti e Bisunti (DMAX). E tutti insieme stuzzicheranno non stop i palati con le loro specialità da strada di alta qualità. Oltre al truck dell'organizzazione internazionale Action Aid, saranno presenti:

- Pizza&Mortazza: focaccia e mortadella
- La Toraia: hamburger di cinta senese
- Pizzaiuolo on the road: pizza napoletana
- Farinel on the road: polenta piadina
- LadyCafè: caffè e mousse
- Street Eataly: piadine, burger, pasta
- Cool gelateria naturale: gelati con materie prime selezionate (frutta di stagione)
- POP DOG: hot dog
- Cantine California: burger
- I 2 Gatti : pizza (da Parma)
- Lubar: arancini
- Monaka: gelati naturali
- Mente Locale: dalla panissa alle acciughe fritte
- Ape Scottadito: bontà in movimento
- GoodMi: cucina in movimento
- Unti e Bisunti: location per i contest culinari che coinvolgeranno i presenti in una sfida all'ultimo piatto "unto e bisunto"

Fanno da cornice il sottofondo musicale selezionato da DTrot e Dj Rust, l'intrattenimento con live painting a cura di Nuclear 1. Per i più piccoli invece, una serie di laboratori dell’Accademia del gioco dimenticato.

- Verranno presentati i libri Cibo di strada (Ed. Mondadori) del “figlio d’arte” Luca Iaccarino, Street food d’autore (Gribaudo) degli artefici del trio di locali Al Mercato Beniamino Nespor e Eugenio Roncoroni, Street food all’italiana (Giunti) della “coppia fondente del food writing” Clara e Gigi Padovani.

- Venerdì (alle 19,30) e sabato (alle 20,00) ci si mette ai fornelli e si carpiscono i trucchi del buon cibo con gli showcooking della vegan-fashion blogger Benedetta Marchi e del dj-economista-gastronomo Don Pasta.

L'ingresso è gratuito.