Questo sito contribuisce alla audience di panorama

I ristoranti più curiosi si ispirano al mondo delle favole


Da Jules Verne a Lupin III, a Disney: i risto-fiaba conquistano il mondo e fanno sognare

di Mirta Oregna

C’era una volta, a Senigallia, il “Sushi Fabuloso” della Madonnina di Moreno Cedroni : 7 portate per 7 favole. Ora, però, i ristofiaba sono diventati una vera tendenza. A Milano, al fiabesco Hotel Chateau Monfort, il ristorante Rubacuori inscena ad aprile il menu de La Bella e la Bestia. E Zaza Ramen , dove si mangiano ramen guardando manga come quelli ingollati dall’ispettore Zenigata di Lupin III. A Londra, l’eccentrico Mr Fogg’s : casa vittoriana intitolata al protagonista de “Il giro del mondo in ottanta giorni”. Ma la tendenza decorativa esplode anche in murales e tattooes: dalla affascinante donna orientale di Miss Kō , ultimo locale fusion di Philippe Starck sugli Champs Élysées, alla Grecia
 dell’architetto Minas Kosmidis , che ha progettato il locale Away a Komotini tra tatuaggi da marinaio e viaggi immaghinari su navi-bancone; e Biribildu, ad Atene, dove si possono gustare suvlaki dal sapore mitologico “in giostra”.