Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Posate di design


Si ispirano a frutta e verdura le stoviglie della linea Graft

di Simone Monguzzi

Il mondo vegetale: piante, frutta e verdura. Sono questi i punti di partenza per il progetto Graft presentato all'Ecole cantonale d'art (Ecal) di Losanna dalla designer Qiyun Deng. Dopo aver analizzato forme e caratteristiche di frutta e verdura, Deng ha realizzato come tesi di laurea la serie di posate usa e getta in bioplastica chiamata, appunto, Graft.

Il sedano diventa il manico di una forchetta, la buccia di un'arancia un cucchiaio, mentre la foglia d'insalata si trasforma in coltello. La chiave del successo della giovanissima designer Qiyun Deng è il prendere alla lettera la grande tendenza del riciclo e dell'utilizzo di materiali naturali, tanto da copiare la natura rendendola protagonista e non relegandola a semplice punto di partenza del processo creativo.