Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Mojito, il cocktail cubano per eccellenza


Nato in un bar dell’Avana frequentato da Ernest Hemingway e Pablo Neruda, è uno dei cocktail più famosi: ecco ricetta e curiosità

di Aldo Fresia

Camminando senza meta fra le strette vie dell'Avana, può capitare di incrociare i muri dipinti di blu e di azzurro che identificano La Bodeguita del Medio. Una sosta è consigliata, perché stiamo parlando di uno bar-ristoranti più famosi di Cuba, meta obbligata per gli amanti dei cocktail e in particolare del Mojito: leggenda vuole che sia stato inventato proprio dietro il suo bancone e che qui l'abbiano bevuto personalità del calibro di Salvador Allende, Pablo Neruda ed Ernest Hemingway. Proprio quest'ultimo ha lasciato sul muro del locale una scritta che non lascia dubbi: «My Mojito in La Bodeguita, My Daiquiri in El Floridita» (un altro famoso bar dell'Avana).

NATO AL BODEGUITA, MA FORSE NO
Senza nulla togliere al fascino di questo posto, bisogna ammettere che l'origine del Mojito è ancora oggi discussa e che, sebbene La Bodeguita del Medio sia considerata da molti il luogo di nascita del cocktail, esistono altre storie che ne contestano il primato. Una delle più affascinanti tira in ballo il celeberrimo Sir Francis Drake, corsaro ed esploratore inglese vissuto nel XVI secolo: pare che la sua ricetta fosse praticamente identica a quella che ancora oggi viene preparata nei bar di tutto il mondo, con l'unica eccezione di utilizzare un rum piuttosto scadente.

FAMOSO, NON TROPPO
Il Mojito è uno dei cocktail caraibici più celebri ed è indubbiamente un prezzemolino nei menù internazionali, ma secondo gli esperti sta vivendo un periodo di stallo: colpa di un trend ormai affermato che spinge i consumi verso classici come l'Old Fashioned, il Negroni e il Manhattan. La fama del Mojito contribuisce comunque a tenerlo sempre alto nella classifica annuale dei cocktail più ordinati: nel 2015 occupava l'ottava posizione, nel 2016 la decima e nel 2017 la nona. Per il nome che ha potrebbe legittimamente puntare al primo posto, ma ci sono modi peggiori di accusare il mutamento dei gusti del pubblico.

COME PREPARARLO
La ricetta ufficiale del Mojito è quella tramandata da Angelo Martínez, barman della Bodeguita del Medio e probabile inventore del cocktail nella sua versione moderna (è anche quella che secondo Hemingway non aveva pari al mondo). Gli ingredienti sono 4,5 centilitri di rum bianco, 3 centilitri di succo di lime, 2 cucchiaini di zucchero di canna, 6 foglie di menta e acqua di Seltz quanto basta. Bisogna mettere i primi quattro ingredienti sul fondo di un bicchiere alto e premerli delicatamente, senza schiacciarli troppo. Poi si aggiungono ghiaccio e acqua di Seltz, decorando con un rametto di menta.