Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Milano: dove mangiare i migliori toast


Per spezzare lo shopping sfrenato (natalizio e non) il break time meneghino si fa in toasteria

di Chiara Degl’Innocenti

Girovagare per Milano, capitale dello shopping, alla ricerca dei regali di Natale mette una gran fame. Per un break time sano, veloce e insolito, che unisce tradizione e innovazione e mette d'accordo ogni palato all'ombra della Madonnina, un luogo cult è la toasteria.

Mi Casa Toasteria In un ambiente casalingo, familiare, affacciato su una piazzetta tirata a lucido in zona Turro, in questo locale vengono serviti oltre 30 toast con farcitura diversa. Stessa cosa per il pane in cassetta artigianale, sfornato ogni mattina, bianco, ai cereali e secondo la ricetta del giorno. Il consiglio: da provare Mi Casa con crema allo zafferano, pancetta, pomodori secchi, mandorle, emulsione di grana.

Toasteria Italiana Buoni e bio è il claim, la bandiera di questo locale a due metri da Corso Buenos Aires. Anche qui l'offerta spazia tra una trentina di proposte servite a quarti e con una farcitura gustosa. Per chi si attardasse negli acquisti, c'è una novità. Dopo le 18 viene proposto un divertente happy hour All you can Toast.

Capatoast Tra i toast più grandi e con maggior farcitura, quelli di questo locale vincono l'Oscar. Nata come toasteria takeaway, ha comunque un dehor dove sostare, si trova in piazzale Argentina ed l'ideale per chi vuole mangiare qualcosa guardando le vetrine. Con oltre 30 toast tra classic, special, gourmet, lights, sweet e vegan si ha davvero l'imbarazzo della scelta. Per chi vuole andare sul classico il Semplice, con cotto di Praga e sottiletta filante, è una garanzia. Per coloro che vogliono fare merenda, da provare quello con il pane bianco (caldo, ovviamente) e crema spalmabile alla nocciola. 

Fancytoast È quella che si potrebbe definire una tosteria creativa. Il pane carrè classico, il pane in cassetta fatto con farine più inconsuete viene servito a pochi passi da Moscova, proprio come si potrebbe gustare nei più innovativi locali di San Francisco: una sola fetta di pane, spessa un paio di centimetri viene farcita in modo originale. Da non perdere: Epic Avocado Toast con avocado mash, uovo, bacche di pepe rosa e profumo di lime.

Toasteria Bistrot Qui vengono proposti maxi toast con la classica sottiletta di formaggio Emmental. Per chi ama spaziare, buono quello con salmone affumicato, avocado, sedano bianco, semi di girasole. Dove? In via Solari.