Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Il miglior formaggio d’Europa


Al Global Cheese Awards, un podio tutto italiano

di Francesca Martinengo

Un formaggio stagionato e a pasta compatta, ricoperto da una crosta trattata in superficie con cera d’api naturale che trattiene l’umidità e conferisce una gradevole consistenza vellutata dal tipico sapore di miele. E’ il San Pietro in Cera D’Api della Latteria Perenzin di San Pietro di Feletto (Treviso), eletto Miglior Formaggio d’Europa dalla giuria internazionale del Global Cheese Awards di Frome, nel Somerset, la prestigiosa kermesse inglese che annualmente incorona la miglior produzione globale di casearia d’eccellenza.
Ma non è finita qui: il medagliere è stato quest’anno esclusivamente italiano, con i due argenti ex aequo e il bronzo, attribuiti ad altri tre formaggi della medesima Latteria: la Caciottona di capra al pepe e olio evo bio, argento nella categoria Formaggi biologici e per il Bufala Ubriacato al Glera, argento nella sezione Formaggio 100% di bufala. Infine, terzo classificato nella categoria Formaggi di capra, medaglia di bronzo per la Caciottona di capra al pepe e olio.
E per chi non si trovasse nel trevisano ma adora il formaggio? No panic. Tutti i formaggi vincitori saranno in degustazione a Cheese, dal 18 al 21 settembre a Bra allo Stand S 13 della Latteria Perenzin in Piazza Carlo Alberto.