Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Il kit per il cioccolato da degustare


Le tavolette Marou e i cinque strumenti per assaporarle al meglio disegnati da Jacques-Elie Ribeyron

di Marina Mauri

La nuova frontiera del cacao oggi è in Vietnam, nelle province del Delta del Mekong, dove Marou è la prima azienda locale a produrre cioccolato artigianale, con l’ambizione di conquistare riconoscimenti a livello internazionale. Alcuni piccoli coltivatori e un gruppo di appassionati hanno dato vita a programmi di sostegno della coltivazione di una varietà (della famiglia Trinitario), attualmente tra le più interessanti, per ottenere tavolette di cioccolato monorigine in edizione limitata, con la collaborazione di rinomate aziende-chocolatier come l’americana Scharffen Berger o l’inglese Demarquette. 

In particolare una tavaoletta di cioccolato all’80% prodotta con cacao Trinitario di Tien Giang (Vietnam meridionale) è riuscita ad esaltare le caratteristiche della materia prima: note di agrumi, banana e cannella, miele e un accenno di tabacco. Le tavolette sono state selezionate dal magazine Wallpaper per un kit di degustazione la cui realizzazione è stata affidata al designer Jacques-Elie Ribeyron e alla Architectural Titanium. Il pack, studiato dall’agenzia Rice Creative, prevede una carta stampata a mano, sempre in Vietnam. Jacques-Elie Ribeyron ha così pensato a un Entertaining Tool Set, un kit di cinque pezzi (martelletto, coltellino, schiaccianoci, spazzolina, tagliere) realizzato poi da Architectural Titanium, azienda specializzata nella realizzazione di oggetti e finiture in titanio, il materiale utilizzato di solito in ambiente aerospaziale.