Questo sito contribuisce alla audience di panorama

I migliori eventi enogastronomici di agosto


Tutte le idee più originali per i foodies che trascorrono le vacanze estive in Italia

di Chiara Degl’Innocenti

Per chi non ha programmato una lunga vacanza ma ha deciso di godersi la città, i dintorni o qualche borgo vicino casa ad agosto, ecco alcuni itinerari gastronomici in risposta a tutte le esigenze più varie in fatto di gusto.

Per 15 di agosto il gruppo Ragosta Hotels Collection, propone tanti appuntamenti nelle sue eleganti strutture: La Plage Resort a Taormina, Hotel Raito in Costiera Amalfitana e Palazzo Montemartini a Roma. La Plage Resort tenterà gli ospiti con speciali appuntamenti gastronomici grazie alla maestria dello chef siciliano Giovanni Grasso. In Costiera Amalfitana, invece, l’Hotel Raito a Vietri sul Mare propone un Ferragosto che mixa delizie gastronomiche e spettacoli artistici. Per un brindisi speciale, Palazzo Montemartini a Roma propone invece un aperitivo con vista dal Roof Top Bar della sua terrazza.

Ferragosto si tinge di bontà sotto le stelle umbre celebrando la festa al Park Hotel ai Cappuccini con un menu composto solo da eccellenze tipiche della tradizione con un tocco di jazz sotto il cielo stellato di Gubbio.

Il 17 e 18 agosto a Grottaglie, la città del tarantino nota per le ceramiche, celebra le Orecchiette nelle ‘nchiosce, dando il via alla sesta edizione della grande kermesse dell’eccellenza pugliese con ricette golose. Nei caratteristici vicoli del centro storico, 12 chef interpreteranno tra tradizione e sperimentazione, l’orecchietta. A far festa ci saranno anche 12 cantine regionali, la musica della grande cassa armonica e laboratori.

Dolci, vini e una notte a lume di candela. È Tradizioni e Mestieri in Piazza, l’evento che anima l’estate di Bormio con due appuntamenti a tema che celebrano il ricco patrimonio storico ed enogastronomico del territorio bormino, forte di una formula consolidata e di grande successo: il 6 agosto con i vini, il 20 agosto gran finale “al buio” dove le luci di piazza del Kuerc e via De Simoni si spegneranno, mentre fiaccole, candele e lanterne riveleranno il fascino del borgo antico, in un itinerario guidato alla scoperta di portali, magnifici affreschi, corti della tradizione, attraverso giochi di ombre, degustazioni e intrattenimento musicale.

Dal 24 agosto fino al 4 settembre si svolge la prima edizione di Attraverso Festival, la kermesse che tra concerti, teatro, cibo e vino offre un vero e proprio percorso turistico-spettacolare per visitare, narrando con parole, musica e assaggi, il territorio inserito nella World Heritage List dell'Unesco nel 2014 e quelli limitrofi del Piemonte meridionale, tra Langhe, Roero e Monferrato. Partendo dal denominatore comune delle tre zone qual è il vino presente in varie declinazioni, con i racconti sensoriali dei Narratori del Vino, le degustazioni e gli incontro sul tema “I partigiani del vino” tenuto da Angelo Gaja e Oscar Farinetti, non deludono gli appassionati.

Pizza & Champagne, invece, è l'appuntamento a bordo piscina ogni giovedì all'Hotel Villa Cora di Firenze, dove le serate sono aperte a tutti e prevedono una degustazione di pizze dalla cucina dello chef Alessandro Liberatore, dalle più tradizionali alle gourmet in abbinamento a bollicine francesi, frutta fresca e gelato artigianale. Come dire, l’antidoto antiafa per chi resta in città, da godere nella cornice suggestiva e lussuosa della villa.

Da segnare in agenda il 20 e il 21 agosto l'evento A Tavola con il Nobile, un concorso enogastronomico ideato nel 2003 dall’inviato del Tg2 Bruno Gambacorta insieme al Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano che tra le otto contrade del Bravìo delle Botti (storica manifestazione di Montepulciano) fa degustare il Vino Nobile di Montepulciano. Questa sfida tra contrade prevede due sessioni di gara: una il sabato e una la domenica dove gli chef si cimentano in una vera e propria gara ai fornelli proponendo cibi e pietanze della tradizione locale, spesso reinterpretati, che si abbinino bene al Vino Nobile di Montepulciano esaltando le caratteristiche dei prodotti tipici e del prestigioso vino del territorio.