Questo sito contribuisce alla audience di panorama

I 6 migliori pastrami di New York City


Ecco le mete selezionate dagli esperti del Wall Street Journal

di Aldo Fresia

Visitare un luogo significa anche mangiare il cibo del posto, ma in una città multiculturale come New York ciò che è locale riverbera necessariamente un contesto globale. Il panino col pastrami è un esempio perfetto, prodotto classico della Grande Mela e insieme eredità della tradizione ebraica di Romania.

Gli studiosi sostengono che molto probabilmente furono gli emigranti romeni, a loro volta influenzati dalla cultura Turca, coloro che nel tardo Ottocento introdussero nel nuovo mondo il pastrami. Che non è solo un cibo (carne di manzo, ma anche di maiale e montone) ma nasce come metodo di conservazione in un'epoca in cui non esisteva la refrigerazione. Sostanzialmente, si trattava di mescolare qualunque carne disponibile, anche quella di pollo, con sale e abbondanti spezie, poi di affumicare e cuocere a vapore.

Oggi il pastrami newyorkese non prevede il pollo e viene tipicamente servito tra due fette di pane di segale e guarnito con mostarda – vietato aggiungere condimenti extra, per esempio la maionese. Ma dove trovare il migliore sulla piazza ora che ha chiuso il Carnegie Deli, la mecca dei buongustai sino all'anno scorso? Gli esperti del Wall Street Journal hanno stilato una lista di valide alternative.

2nd Ave. Deli
Gestito dai nipoti dell'originale proprietario (Abe Lebewohl), ha uno stile genuinamente retrò e due sedi, una sulla East 33rd St. e l'altra sulla First Avenue.

Katz's Delicatessen
Si trova in East Houston Street da 128 anni e ha visto cambiare il quartiere senza farsi travolgere dalle mode, rimanendo anche oggi un punto di riferimento.

Dickson’s Farmstand Meats
È una macelleria di Chelsea Market specializzata in carne organica che vende anche panini pastrami d'asporto. Da provare quello con aggiunta di formaggio.

Harry & Ida's Meat and Supply Co.
Situato nell'East Village e aperto da meno di un anno, mescola sapientemente la tradizione ebraica con quella dei barbecue degli Stati Uniti del Sud.

Pastrami Queen
È il punto di rifermento per chi bazzica l'Upper East Side e cerca un pastrami fatto a regola d'arte e in base a "una ricetta antichissima" (parola del manager Jack Turner).

Ben's Best
Gestione famigliare e ricetta tradizionale fanno la fortuna di questo angolo del Queen's Boulevard, dove si può gustare un pastrami che si scioglie in bocca.