Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Corsi gratis per personale di sala a Milano


Negli spazi di Pisacco, l’8 settembre parte l’Open Campus Solferino 48, una giornata dedicata alla ricerca candidati più quattro giorni di corsi di formazione, per chi desidera lavorare in ristoranti, bar e strutture ricettive

di Chiara Degl’Innocenti

Il ruolo del personale di sala, spesso snobbato o considerato una seconda scelta, ha una funzione strategica all’interno di un ristorante ed è la chiave del successo dell’attività.

Per questo è nato l’Open Campus Solferino 48 (negli spazi di Pisacco) un’occasione gratuita per fornire ai giovani, e non solo, una visione moderna sul lavoro del personale di sala dando loro un primo accesso alle conoscenze che valorizzano, riscattano l’identità e rilanciano l’appeal sul mercato di realtà lavorative, quali ristoranti, bar e attività recettive.

“Si parte iscrivendosi all’Open Day che si terrà l’8 Settembre. Quella giornata sarà dedicata all’incontro di candidati, non solo profili con esperienza nel mondo della ristorazione e dell’accoglienza, ma anche persone curiose, dinamiche che amano il contatto con il pubblico”, spiega Giovanni Fiorin, direttore esecutivo dei progetti del gruppo da cui è nato il network di ristorazione milanese, che unisce realtà affermate del panorama gastronomico come Pisacco, Dry, Turbigo e il Ristorante Berton.

“L’idea è nata dopo quasi tre anni di ricerca. All’inizio abbiamo usato il sistema convenzionale fatto di annunci e passaparola ma poi ci siamo resi conto che l’interlocutore non rispondeva mai appieno ai requisititi richiesti di figura professionale opportunamente formata ma soprattutto motivata”.

La figura del personale di sala è un riferimento “sul campo” che guida il cliente in quell’esperienza che parte dal piatto e si sviluppa nell’ambiente, nel design e in tutti quei messaggi che determinano l’identità di un locale.

Per questo il campus oggi (gli ideatore sperano in un’accademy domani) non è solo didattico, ma è uno spazio organizzato in cui avviene una seria ricerca di occupazione nel mondo della ristorazione all’interno di un gruppo di aziende in forte crescita.

“Dall’Open Day verrà selezionata una classe di 30/40 candidati che prenderanno parte a quattro giornate di formazione della durata di 8 ore ciacuna. Durante questo percorso intensivo vari interpreti delle professioni dell’ospitalità e consulenti del settore, dal responsabile della cucina e della sala, dall’architetto all’imprenditore che racconta la propria storia di successo, si alterneranno per raccontare i tanti aspetti che sono racchiusi in un ristorante. Non soltanto, quindi, principi base del servizio, accoglienza e dell’organizzazione della cucina, ma anche la comunicazione, il design del luogo e della tavola, fino alla sicurezza sul lavoro”.

Chi volesse consultare la pagina facebook del progetto e partecipare all’Open Day dell’8 settembre sarà necessario registrarsi online.  Il primo ciclo di lezioni andrà dal 22 al 23 settembre 2014 (dalle 9.00 alle 18.00) e il secondo ciclo dal 29 al 30 settembre, stesso orario. Il corso avrà validità ai sensi della normativa vigente e sarà rilasciato un attestato di frequenza.

Dopo i quattro giorni di formazione gratuita, che termineranno con una prova pratica, il percorso di Open Campus Solferino 48 concluderà con l’assunzione di 6-8 partecipanti nei locali del gruppo.