Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Le camicie “stellate” dei grandi chef


I piatti di quattro chef italiani si trasformano in pattern stampati sulle camicie Xacus, in un inedito incontro (benefico) tra alta cucina e stile maschile.

di Gaia Passi

Sull'etichetta si legge: "cuci(na)ta" da Antonino Cannavacciuolo, Massimo Bottura, Ernesto Iaccarino, o Pietro Leeman. Un gioco di parole svela così il doppio ruolo degli chef-stilisti nel progetto Xacus Gusto, che ha trasformato i piatti dei quattro cuochi stellati in originali fantasie, stampate su una collezione capsule di camicie. 

Per "disegnare" la propria camicia, ogni chef ha preparato una ricetta speciale: i piatti, fotografati da Stefano Scatà, sono diventati dei pattern riprodotti nella linea Beluga Washed di Xacus, realizzata nel pregiato cotone Albini. 

Antonino Cannavacciuolo, ultimo chef a essere arruolato nel progetto, ha preparato uno dei suoi piatti porta fortuna, che si trova in menù a Villa Crespi da oltre dieci anni: gnocchetti di baccalà accompagnati da alghe marine e tartufo di mare. Guardando la camicia indossata, i gnocchetti diventano grandi pois gialli e neri. 

Massimo Bottura ha scelto uno dei suoi cavalli di battaglia: "Camouflage: la lepre nel bosco", un'eleborata preparazione a base di lepre, foie gras, cioccolato peruviano e radici vegetali. Effetto mimetico per la camicia.

Ernesto Iaccarino ha realizzato un piatto di "Ortaggi Cotti e Crudi", selezionati dalla sua azienda agricola di Pieracciole e serviti con gelato di rafano. Sul tessuto, la ricetta dello chef sorrentino ricorda molto una fresca fantasia floreale.

Pietro Leeman ha puntato su uno storico piatto del suo ristorante Joia, unico stellato vegetariano in Italia: "Colori, gusto e consistenza" è composto da sei cubi colorati di verdura, che sul tessuto della camicia si trasformano in una geometria quasi psichedelica. 

Questo inedito incontro tra alta cucina e moda maschile ha un obiettivo benefico: i ricavati delle vendite saranno devoluti ad ABA, associazione italiana che si occupa di disturbi alimentari. Le camicie "stellate" sono in vendita a 135 € sul sito di Xacus e in 40 punti vendita in tutta Italia. Il modello di Cannavacciuolo sarà disponibile da dicembre.