Questo sito contribuisce alla audience di panorama

3 gin fuori dalla norma per un gin tonic fresco e saporito


Whitley Neill, Berkeley Square e Bloom: ecco tre distillati realizzati con botaniche curiose e gustose

di Aldo Fresia

L'arrivo della stagione calda può scoraggiare il consumo dei cocktail più carichi dal punto di vista alcolico, ma non quello dei long drink, che anzi trovano nei mesi primaverili ed estivi il loro momento di gloria. Un esempio fra i molti è fornito dal gin tonic, un classico della mixology ottenuto inserendo in un bicchiere 4/10 di gin, 6/10 di acqua tonica, ghiaccio e una fettina di limone.

Siccome però esistono decine di gin differenti, possiamo potenzialmente degustare altrettanti gin tonic. La differenza la fanno le botaniche, cioè le erbe e le radici che vengono aggiunte, in fase di distillazione, alle bacche di ginepro (l'ingrediente che non può mancare per poter parlare di gin).

Ecco dunque tre gin che vale la pena di mettere alla prova in un cocktail rinfrescante. La scelta è partita da prodotti di qualità certificata per poi concentrarsi su quelli con le botaniche meno scontate e di conseguenza con il gusto più originale.

WHITLEY NEILL
È prodotto in Inghilterra da Langley Distillery, ma ha l'Africa nel cuore: fra le botaniche aggiunte al mix troviamo infatti anche uva spina e frutto del baobab. Il risultato è un gin delicato e morbido, che dopo le iniziali note agrumate e di ginepro lascia spazio a sentori speziati.

BERKELEY SQUARE
Il sapore tipico del gin viene arricchito da botaniche utilizzate raramente, come lavanda, salvia e basilico. Distillato artigianalmente dalle abili mani di G&J, una delle più antiche distillerie inglesi, ha un sapore fresco e rotondo, che fa emergere anche il gusto della combava (un particolare tipo di lime).

BLOOM
Prodotto sempre dalla britannica G&J, è un gin dalle spiccate note floreali, conferite in modo particolare dal caprifoglio, dalla camomilla e dal pomelo (che aggiunge un tocco leggermente aranciato). Ideale per chi ama i sapori dolci, ma non stucchevoli, è un distillato equilibrato e leggero.