Questo sito contribuisce alla audience di panorama

6 icone per uno spot


Due creativi, sei simboli culturali e un giornale che vuole comunicare la capacità di tenere uniti diversi messaggi di eccellenza in un unico grande contenitore

di Marta Charlotte Ferradini

Due creativi, Christopher Barrett e Luke Taylor della Grey London hanno creato per il giornale inglese The Sunday Times un promo che ha dello straordinario. La pubblicità, intitolata "Icons" ripercorre senza soluzione di continuità sei icone vicine all'immaginario collettivo collegate tra loro in unico take: il pensatore scultoreo di Rodin, lo scatto del poster di Forrest Gump, la silhouette in notturna di Mad Men, l'incontro di braccia della "Creazione di Adamo" di Michelangelo fino ad arrivare alla celebre scena pulp del fim di Quentin Tarantino "Le Iene" e all'electro duo francese dei Daft Punk.

Con questo spot Barrett e Taylor hanno voluto rendere omaggio ai simboli culturali del nostro tempo, ai premi o ai traguardi con cui è iniziato il 2014. Basti ricordare la recente vittoria ai Grammy Awards dei Daft Punk, l'attesissima serie finale di Mad Men o le critiche piovute addosso a Quentin Tarantino per il suo ultimo, cruentissimo, lavoro, "Django Unchained".

Un viaggio nell'immaginario che farà sognare e riflettere sulla semplice complessità della mente umana in grado di ricostruire immagini articolate a partire da pochi e lineari input visivi.