Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Roma e il cinema in due mostre


L’epoca d’oro della Hollywood sul Tevere

di Luca Bergamin

C'è Marcello Maistroanni che "invita" Sophia Lauren a salire sulla sua cabriolet e la diva napoletana che lo accetta con un sorriso folgorante. C'è Federico Fellini che scherza con le sue attrici sul set e un primo piano di Giulietta Masina con la sua malinconia. E poi i francesi Brigitte Bardot e Jean-Paul Belmondo ammiccare all'obiettivo sensuali, dolci, inafferrabili.

Coniugare il verbo al presente è quasi un obbligo perché i volti dei divi degli anni '60 ritratti da Rodrigo Pais sono così naturali da pensare che il tempo non sia trascorso. Tanto che la mostra Pais del Cinema è un tuffo nella stagione d'oro del cinema italiano e internazionale. Il grande reporter infatti riesce nella doppia magia di raccontare non solo le star (con una meravigliosa Monica Vitti che si guarda allo specchio e una Virna Lisa da urlo, a cui è dedicata una sessione speciale) che infiammarono la fantasia e il desiderio degli italiani nel dopo guerra, ma anche le trasformazioni sociali del nostro paese. (Museo di Roma in Trastevere sino all'8 marzo).

Alla Hollywood sul Tevere, soprannome che l'industria del cinema italiana si meritò grazie alla produzione di ben 120 titoli, è incentrata anche l'esposizione intitolata Girando a Cinecittà, ospitata nella sede di via Tuscolana (che poi diventerà permanente) ripercorre la storia dei nostri Studios dal 1937 al 1989: si potranno ammirare non soltanto fotografie "rubate" durante i ciak ma anche costumi (compresi quelli di Clint Eastwood eroe degli Spaghetti Western di Sergio Leone), visionare scene di pellicole cult come L’assedio dell’Alcazar, La Corona di Ferro, rispettivamente del 1940 e 1941 di Miracolo a Milano, Bellissima, Umberto D. Come su di una ideale passerella inconografica ecco che sfileranno di nuovo Audrey Hepburn, Jayne Mansfield, Ava Gardner, Gina  Lollobrigida, Alida Valli e Farley Granger, Elizabeth Taylor e Richard Burton.

Doppia immersione nel cinema italiano, da non perdere.

----------------

Pais del Cinema, Museo di Roma in Trastevere, 23 gennaio - 8 marzo

Girando a Cinecittà, via Tuscolana, dal 23 gennaio