Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Quattro+Uno in mostra a Rocca di S. Apollinare


Quattro fotografi e una giovane artista raccontati dalla curatela di Angela Madesani

di Paola Corapi

Tra il 5 e il 6 maggio presso l'Atelier Alfonso Fratteggiani Bianchi alla Rocca sarà esposto il progetto Carta Bianca: Quattro+Uno. Angela Madesani, storico dell'arte, ha selezionato cinque giovani artisti: Paola Di Cerce, Martina Lucarelli, Alberto Messina, Rachele Moscatelli, Giulia Varesco.

Il titolo della mostra è Quattro+Uno indica il differente mezzo d’espressione artistica utilizzato: fotografia e collage. 

Paola Di Cerce propone una serie di fotografie tratte dal progetto Ore Dorate. Le sue immagini si riferiscono alla natura, della quale catturano un particolare momento: ritratti femminili e paesaggi.

Martina Lucarelli attraverso Pelle descrive un paesaggio, quello della Puglia. È il racconto di una pelle natia, un'indagine, una ricerca individuale sulle forme dell'ordinario e le sue qualità scultoree.

Alberto Messina presenta Constatazioni, una riflessione sull’inquinamento e il concetto di decrescita. Nelle sue fotografie i rifiuti trovati sulla riva della piaggia diventano evocativi e poetici.

Rachele Moscatelli propone una serie di opere su carta. Al centro la figura femminile. Icona di bellezza, ma allo stesso tempo depositaria dell’affetto e del dolore materno.

Giulia Varesco propone le fotografie tratte dal progetto Tracce della Grande Guerra sulle Dolomiti. Qui i resti delle numerose trincee del fronte austro-ungarico ricordano fortemente l’agonia e la tensione di quei luoghi, come se il tempo si fosse fermato.