Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Prada porta Harlem a Milano


Atmosfera anni 20, nuova collezione mixata a capi d’archivio, celebrities e jazz band coordinati dal fashion editor Edward Enninful

di Valentina Ardia

Milano come Harlem. Per la fashion week Prada sceglie le atmosfere Jazz e le note del club Blues per presentare il nuovo capitolo del progetto Iconoclasts. Anima di questa nuova avventura per la maison è Edward Enninful: fashion editor capace di influenzare il corso della moda internazionale. Per Prada Enninful ha ripensato l'immagine dei negozi di via Monte Napoleone ispirandosi all'energia creativa e allo spirito dell'Harlem Renaissance. Maria Carla Boscono, Natasha Poly, Joan Small, Francesco Vezzoli, Stefano Tonchi, sono solo alcuni dei nomi che hanno preso parte al cocktail anni Venti. Manichini bianchi e neri, vestiti con la collezione primaverile mixata a capi d'archivio, sono stati protagonisti e attori scultorei in un bar art-déco. Un'atmosfera in stile Harlem, quindi, con tavoli da gioco e una band jazz blues che ha scaldato la notte milanese fino a tarda notte.