Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Nasce a Milano ArtLine, un parco di opere d’arte all’aria aperta


A Palazzo Reale sono in mostra 30 progetti proposti da giovani artisti per il nuovo progetto che nascerà a CityLife

di Silvia Anna Barrilà

Nasce a Milano nella zona CityLife un nuovo parco d'arte contemporanea chiamato ArtLine. A Palazzo Reale sono attualmente in mostra 30 progetti di opere d'arte pensate da altrettanti artisti per venire esposte in modo permanente all'aria aperta.

Sono tutti under 40, italiani e internazionali, e sono stati invitati dal Comune di Milano - su proposta dei curatori dell’iniziativa, Roberto Pinto e Sara Dolfi Agostini - a confrontarsi con la storia di Milano e pensare a opere su misura.

Sono nate così tante affascinanti proposte che vanno da quella di Rossella Biscotti, che ha pensato a delle isole di mattoni ispirate alla pedagogia radicale e alle architetture sperimentali del Novecento, a quella di Margherita Moscardini, che ha proposto un basamento che tematizza il diritto d'asilo come bene primario della società di oggi

Otto progetti tra quelli proposti verranno selezionati da una giuria internazionale e proclamati nella prima metà di gennaio. La mostra è, quindi, il primo tassello di un progetto che inizierà nella primavera del 2016 e vedrà la realizzazione dei progetti premiati accanto a quelli di più di dieci opere di artisti di fama internazionale. I nomi sono ancora top secret.

La mostra è gratuita e aperta anche durante le vacanze di Natale, fino al 10 di gennaio. È un modo per conoscere una Milano che si sta trasformando, prendendo ad esempio modelli internazionali di sviluppo urbano che coniugano nuove sperimentazioni artistiche e architettoniche.

Nella gallery una selezione dei progetti candidati.