Questo sito contribuisce alla audience di panorama

LuganoPhotoDays: il cambiamento climatico in mostra


Un festival fotografico dedicato al clima

di Paola Corapi

Il cambiamento climatico è il tema della sesta edizione di LuganoPhotoDays, visibile fino al 19 novembre, che propone mostre di fotografia e conferenze sul clima.
EverydayClimateChange (ECC) è un progetto ideato da James Whitlow Delano e portato avanti da oltre 40 fotografi, tra cui Paolo Verzone e Franck Vogel, provenienti da 6 continenti. ECC è una mostra di fotografia itinerante che, attraverso le differenti visioni degli autori, intende presentare le prove visive che il cambiamento climatico non si verifica solamente in luoghi lontani, ma ovunque e riguarda tutta la popolazione mondiale.

In mostra l’attività di fotografi militanti che condividono una grande varietà di storie, contestualizzando non solo gli effetti delle emissioni dei gas serra sul nostro pianeta, ma anche le possibili soluzioni per attenuarne le conseguenze.


La seconda sezione di mostre è dedicata al progetto Ocean Rage della fotografa Matilde Gattoni e del giornalista Matteo Fagotto, che documenta gli effetti devastanti che il cambiamento climatico sta causando sul paesaggio naturale e sul tessuto sociale delle comunità litoranee dell’Africa Occidentale, lungo le coste del Ghana, del Togo e del Benin. Oltre 7.000 km di linea costiera dalla Mauritania al Camerun vengono erose alla velocità di 36 metri l’anno come diretta conseguenza del surriscaldamento globale, modificando per sempre lo stile di vita originario.

-----------------

LuganoPhotoDays

10-19 novembre