Questo sito contribuisce alla audience di panorama

L’aperitivo dall’architetto arriva a Milano


Si chiama “Architects Party” la manifestazione che apre gli studi d’architettura agli appassionati. Con calice di vino

di Micol De Pas

Undici studi di architettura milanesi aprono le porte al pubblico per Architects Party 2016: aperitivo con l'architetto, nel luogo della sua creatività. L'idea infatti è di dare la possibilità agli appassionati di vedere dove lavorano gli architetti, incontrarli personalmente e guardare i progetti in corso. Quella milanese è la seconda tappa del tour 2016, che poi toccherà Venezia, Firenze, Roma, Londra e Amsterdam+Rotterdam.

Ideata da ToWant, agenzia specializzata in architettura, quest'anno la manifestazione propone anche gli Architects Party Awards: il pubblico potrà votare la serata più divertente, l'allestimento più esclusivo o il migliore djset, oppure partecipare a Arch shooting, il foto progetto che vuole raccontare gli architetti attraverso i loro look. Nel mirino, volti e scarpe dei protagonisti.

Si comincia il 17 maggio con AIM Studio, MYGG Architecture e Studio Wok, per arrivare alla serata conclusiva, il 20, attraverso altre tre serate, ognuna con tre studi aperti. Per tutte le informazioni: staff@towant.it