Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Coachella Festival


Gli imperdibili del 2016

di Valentina Lonati

Come ogni anno, ad aprire la stagione dei concerti estivi è il Coachella Festival, appuntamento imprescindibile per tutti gli appassionati di rock ma anche gigantesca finestra sulle tendenze e sui personaggi del momento. Dal 15 al 17 e dal 21 al 24 aprile, gli occhi dei media saranno rivolti verso la cittadina californiana di Indio, quest’anno palcoscenico di due reunion storiche: i Guns N’ Roses e gli LCD Soundsystem. Per tutti coloro che potranno seguire il festival solo dal proprio pc, abbiamo stilato una lista delle band più interessanti del Coachella che passeranno dall’Italia. Per rivivere un po’ dell’atmosfera della valley anche nelle nostre città. 

Guns N' Roses (date da definirsi). Che si tratti di una trovata meramente commerciale o meno, la reunion dei Guns N' Roses è l'evento musicale dell'anno. Axel Rose, Slash e Duff McKagan tornano sul palco per un tour mondiale che toccherà molto probabilmente anche l'Italia, anche se sulle date per ora ci sono solo rumours. Nel dubbio (fondato) che la reunion possa durare poco, vale la pena approfittare dell'occasione per riascoltare dal vivo una delle band che ha fatto la storia del rock.

Grimes (7 luglio a Milano, al Circolo Magnolia di Segrate). Il suo ultimo album, Art Angels, ha dimostrato che anche il pop può essere sperimentale. Da sempre insofferente all'etichetta di "nuova reginetta del pop", Claire Boucher, in arte Grimes, ha fatto della contaminazione musicale la propria filosofia artistica, mischiando sonorità lontane, come quelle della rapper taiwanese Aristophanes, con quelle più orecchiabili della popular music.

Edward Sharpe & The Magnetic Zeros (30 agosto al Mojotic Festival di Sestri Levante (GE), 31 agosto alla Rocca Malatestiana di Cesena e il 1° settembre a Milano, al Circolo Magnolia di Segrate). La loro "Home" è stata uno dei tormentoni più canticchiati degli ultimi anni, mantenendosi in equilibrio tra fenomeno "indie" e mainstream. Ora il gruppo losangelino torna con un nuovo album, PersonA, e con un tour promozionale, che porterà il folk della band in giro per il mondo. Dedicato agli hippie contemporanei.

Run The Jewels (2 settembre a Milano, al Circolo Magnolia di Segrate e 3 settembre a Bologna, all'Estragon). Sono considerati la band hip hop rivelazione dell'anno e Jack White li ha voluti ad aprire i suoi concerti: i rapper El-P e Killer Mike rappresentano il nuovo volto dell'hip hop, impegnato, urbano e sperimentale. Un'occasione per scoprire dove si sta muovendo un genere in piena rivoluzione identitaria, sempre più ibrido e underground.

The Last Shadow Puppets (5 luglio al festival Ferrara Sotto le Stelle, 6 luglio a Milano, all'Alcatraz). Freschi di nuovo album, i The Last Shadow Puppets saranno tra le band di punta del Coachella. Il gruppo, formato dal leader degli Arctic Monkeys Alex Turner e dal cantante e chitarrista Miles Kane, è diventato sinonimo di un brit-rock raffinato e sensuale. Da non perdere le due date in Italia, a luglio.

Unknown Mortal Orchestra (26 giugno a Padova, al Parco della Musica). La loro musica sembra provenire direttamente da epoche più o meno lontane, mixando citazioni di ogni tipo e sfuggendo a qualsiasi tipo di categorizzazione. Ed è proprio questo che rende gli Unknown Mortal Orchestra una delle band più originali di oggi, capace di creare melodie psichedeliche a cavallo tra presente e passato. Vederli dal vivo è uno dei must dell'estate.