Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Il primo Gatsby all’asta


Da Sotheby’s in vendita un’importante edizione del romanzo

Mentre ancora non si è spenta l'eco sul controverso giudizio di pubblico e critica del film Il Grande Gatsby di Baz Luhrmann con Leonardo DiCaprio, l'11 giugno a new York Sotheby's mette all'asta un'importante prima edizione del romazo di F. Scott Fitzgerald, appartenuta allo scrittore e critco letterario Malcolm Cowley. La vendita avverrà nel corso della Books and Manuscripts Sale con una stima di 100/150.000 dollari.

Nonostante al momento della sua pubblicazione, nel 1925, il libro non abbia ottenuto successo, la tragica storia di Jay Gatsby e il suo sogno americano lo hanno reso nel tempo il romanzo più famoso di Fitzgerald. L'edizione in asta è unica nel suo genere per le ottime condizioni in cui è conservata e per il fatto di contenere, trascritte dallo stesso Cowley, più di 100 note e commenti che Fitgerald aveva apportato al suo manoscritto, attualmente conservato presso l'università di Princeton.  (Laura Barsottini)

© Riproduzione riservata