Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Iggy Pop Life Class


Ha posato nudo durante un corso di disegno. Ora i suoi ritratti diventano una mostra, al Brooklyn Museum di New York.

di Valentina Lonati

Chissà che sorpresa trovarsi davanti Iggy Pop, nudo, al posto dei soliti modelli di disegno dal vero.

È quello che è successo il febbraio scorso a 22 alunni della New York Academy of Art, che hanno fatto da cavie (ignare e fortunatissime) per un esperimento artistico di Jeremy Deller, artista britannico vincitore del premio Turner.

Per alcune ore, l'"iguana" del rock si è lasciato ritrarre senza veli per una performance che ha voluto esplorare le varie rappresentazioni del corpo umano, dalla sua giovinezza fino alla vecchiaia, attraverso l'arte e il disegno. Un soggetto perfetto, il corpo di Iggy Pop, così segnato dagli anni, la vita, le sregolatezze.

Iggy Pop possiede uno dei corpi più riconoscibili della cultura pop contemporanea" - ha commentato Jeremy Deller. "Un corpo che rappresenta la chiave per comprendere la musica rock e che è stato guardato, scrutato e analizzato nel corso degli anni. Un corpo che è stato testimone di tantissimi eventi e accadimenti: per questo ho chiesto a Iggy di posare nudo per una vera e propria “Life Class”, un corso di disegno che è anche un corso di vita.

Oggi, i disegni di quegli alunni diventano una mostra, ospitata dal Brooklyn Museum di New York. 53 ritratti rivelano il corpo della rockstar americana, analizzandone peculiarità, imperfezioni e segni del tempo. Il racconto di una vita attraverso il corpo, ora trasformato in esposizione.

---

Iggy Pop Life Class by Jeremy Deller

Brooklyn Museum

Dal 4 novembre 2016 al 26 marzo 2017