Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Le foto più belle di persone, popoli, ambiente


I temi e gli scatti migliori dell’undicesima edizione del “Earth Down Here”, festival di fotografia de La Gacilly

di Paola Corapi

“Earth Down Here” è il titolo dell’undicesima edizione del Festival de La Gacilly.

Festival che per tutta l’estate, ogni anno, anima la città della regione della Bretagna e in questa edizione invita a intraprendere un viaggio attraverso la fotografia americana con l’obiettivo di conoscere persone, popoli e cambiamenti ambientali del nostro pianeta. Un festival dedicato all'ambiente, che si integra in maniera stabile nel paesaggio attraverso le esposizioni allestite all’aperto, in un giardino della fotografia. 

Un tributo speciale per due figure leggendarie: Robert Capa e Ansel Adams, grande maestro della fotografia del paesaggio. Guillaume Herbaut mostra le terre artiche colpite dal riscaldamento globale costringendo le comunità locali a cambiare il loro stile di vita. Edouard Boubat, artista umanista, propone semplici momenti della vita quotidiana. Russell James, conosciuto più per i suoi scatti di moda, presenta il progetto Nomad, in cui rappresenta la minaccia che incombe sulle comunità indigene e sul mantenimento delle loro tradizioni. Nick Brandt, con le sue famose immagini di animali, racconta il suo orrore di fronte al modo in cui l’ambiente viene distrutto. Infine, in una raccolta storica di immagini sull’ambiente e sui popoli non può mancare la fotografia antropologica di Steve McCurry.

----------------

“Earth Down Here”  Festival de La Gacilly.

Dal 31 maggio al 30 settembre 2014