Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Elliot Erwitt, gli scatti intimi


Arriva in Italia il libro “Scatti personali”, le foto che raccontano il mondo visto con gli occhi di un artista

di Micol De Pas

Per i miei scatti personali non uso il colore. Quello lo riservo al lavoro. Il bianco e nero è il compendio che mi permette di arrivare all'essenziale, ma è molto più difficile azzeccarlo.

Parola di Elliot Erwitt. Che dell'essenziale coglie il lato ironico, gioioso della vita. Come dire che l'essere umano ha questa preziosissima qualità da raccontare e da condividere. Forse proprio perché suscita meraviglia. Esattamente come i suoi scatti personali in bianco e nero: mostrano i sentimenti umani, dalla giocosità dei bambini alla comica solennità dei nudisti, dall'arroganza alla spiritualità, in un coinvolgimento del pubblico che fa leva sul divertimento. Così inatteso da stupire, così intenso da commuovere e così umano da suscitare malinconia.

Questi scatti sono raccolti in un libro già edito negli Stati Uniti e ora in uscita in Italia per Electa, dal titolo, appunto, Scatti personali.