Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Assassin’s Creed: arriva al cinema il film con Michael Fassbender


Arriva il 4 Gennaio al cinema il primo lungometraggio ispirato dalla serie culto di videogiochi sviluppata da Ubisoft: ad interpretare il protagonista è Michael Fassbender

di Giuliana Matarrese

In America è già uscito nei cinema, ricevendo critiche contrastanti, tra chi lo ha stroncato parlando di "due ore di sbadigli", e chi lo ha celebrato come il "miglior film mai prodotto da un videogioco".

Reazioni forti che ci si poteva aspettare, considerando l'attesa dietro alla trasposizione cinematografica di Assassin's creed, gioco creato dalla Ubisoft, che, insieme alla 20th Century Fox è dietro alla pellicola. Il protagonista, interpretato da Michael Fassbender (che figura anche come produttore) è Callum Lynch, un condannato a morte dei giorni nostri, che viene salvato dalla Abstergo Industies, allo scopo di fargli rivivere i ricordi di un suo antenato, Aguilar de Nerha, vissuto più di 500 anni prima, ai tempi dell'Inquisizione Spagnola. 

Lo scopo, per chi ha la conoscenza del videogioco è sempre lo stesso: i cattivi dell'Abstergo, diretti eredi dell'Ordine dei Templari, vogliono ritrovare un manufatto millenario, la Mela dell'Eden, da sempre oggetto di contesa con l'Ordine degli Assassini, di cui Aguilar fa parte. 

Nel cast, insieme a Fassbender anche Jeremy Irons e Marion Cotillard, padre e figlia a capo dell'Abstergo Industries e Charlotte Rampling. Un progetto quello di Assassin's Creed, già nato nel 2011, ma che ha dovuto attendere in quanto la Ubisoft desiderava tenere fede al materiale originale e averne il più totale controllo, e che probabilmente si svilupperà in una trilogia, attingendo alla storia già scritta nel videogioco (il personaggio di Irons è già presente, mentre quello di Fassbender è stato creato per il film) ed inserendo nuove trame.

Riprese effettuate tra Londra, Spagna e Malta, azione ed effetti speciali a profusione (compreso il leggendario Salto della fede, realmente effettuato dalla controfigura di Fassbender, che ha eseguito un tuffo da 38 metri, uno dei più alti di sempre), il film arriva oggi (4 Gennaio) nelle sale. E tutti i fan della serie sono già in fila.