Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Arte e calcio all’asta per Unicef


Il 12 febbraio, da Sotheby’s di Londra va in scena “1 in 11”, l’iniziativa benefica di FC Barcelona Foundation

di Micol De Pas

Takashi Murakami, Damien Hirst, Francesco Vezzoli, Richard Serra e Jeff Koons sono i nomi più noti. Ma a firmare i 12 pezzi che verranno messi all'asta il 12 febbraio sono esponenti dell'arte contemporanea mondiale. Si tratta di 1 in 11, The Art of Football, un'iniziativa promossa dalla FC Barcelona Foundation insieme a Reach Out to Asia e Unicef finalizzata a sostenere l’educazione ai bambini in Bangladesh, Indonesia e Nepal.

Ad ospitarla sarà la casa d'aste Sotheby's di Londra, con un lotto di venti pezzi, creati per l'occasione o donati dagli artisti stessi. A firmare il logo è Takashi Murakami: "Il denaro raccolto andrà ad aiutare i bambini emarginati in tutto il mondo, e lo sport può essere la chiave per sbloccare il loro potenziale”, spiega l'artista. I prezzi stimati variano da circa 500 sterline (per il pallone di Murakami e Messi) fino a 300mila sterline.

Un modo benefico di collezionare arte.
----------------

1 in 11

Sotheby's Londra

12 febbraio 2015