Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Anversa e il Fashion Film Festival


Fondato dalla critica e giornalista Diane Pernet, declina la moda in arte

di Micol De Pas

Si intitola ASVOFF, ovvero A Shaded View On Fashion Film ed è il primo appuntamento annuale al mondo dedicato al film sulla moda. A dare vita alla manifestazione è stata Diane Pernet, critica di costume e giornalista moda, che ha voluto dare spazio al rapporto tra arte e moda.

Il film festival infatti non è solo un concorso di cortometraggi a tema fashion, ma un appuntamento itinerante in cui esplorare film, documentari, performance e istallazioni, oltre a conferenze e convegni. Giunto alla sua settima edizione e forte del successo ottenuto lo scorso anno, questa volta ASVOFF propone una selezione di corti d'autore, tra cui quelli di Bruce LaBruce, Adan Jodorowsky, David Lachapelle, Tim Yip. Il MoMu, Museo della moda della Provincia di Anversa, propone in contemporanea una serie di filmati realizzati da talenti locali, tra cui una selezione degli Inspirations movies firmati Dries Van Noten, che per altro è anche il presidente della giuria di questa edizione. Un punto di vista interessante, su un fenomeno recente e in costante evoluzione, ma quanto mai necessario per i giovani fashion designer. Almeno secondo le parole di Kaat Debo, direttore del MoMu:

I cortometraggi dedicati alla moda stanno diventando sempre più popolari. La crescita di Internet e dei social media come mezzi prediletti per la comunicazione nella moda ha fatto dei video un'alternativa ai tradizionali portfolio dei designer. Tanto che oggi, per chi comincia ad affacciarsi al mondo, il video è un ottimo modo per farsi notare, paragonabile al ruolo che Youtube ha nella carriera di un musicista.

--------

ASVOFF#7

si svolge ad Anversa  nei giorni 2 e 3 dicembre