Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Alfazeta: libri d’artista in mostra


Da De Chirico a Andy Warhol, i volumi dei più grandi artisti approdano alla Biblioteca Universitaria di Bologna per Artelibro Festival

di Marta Galli

Celebrazione del libro come oggetto in sé, la mostra Alfazeta, nell’ambito del festival Artelibro a Bologna, svela una preziosa selezione di libri d’artista - da Giorgio de Chirico a Andy Warhol, passando per Alexander Calder e Pablo Picasso - tratta dal corpus di 4.500 volumi conservati alla Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze, dopo essere stati acquisiti dalla collezione privata dell’industriale pratese Loriano Bertini, che li ha raccolti nell’arco di una quarantina d’anni.

Quello del libro d’artista è un mondo per molti versi inedito, affascinante e sorprendente: “Dai libri imbullonati di Depero ai libri in pelliccia, a quelli con i tagli di Fontana, gli interventi sono svariati” spiega il curatore Sergio Risaliti (che ha collaborato per l’esposizione con Maria Letizia Sebastiani, Silvia Alessandri, Micaela Sambucco della biblioteca fiorentina). “In mostra abbiamo dovuto nostro malgrado fare delle rinunce: ci siamo attenuti al più ovvio sistema di archiviazione, quello dell’ordine alfabetico, scegliendo un solo esemplare per ogni lettera”.

Perché così tanti artisti si sono confrontati con il format del libro? “Da una parte è la sfida nei confronti di un oggetto che è da sempre in mano a poeti e scrittori” prosegue Risaliti. “Dall’altra c’è l’idea di trasformare la parola in forma visiva: restituire cioè al libro stesso il valore di opera d’arte e non solo di contenitore”. Come il libro di Warhol, Gold, meraviglioso tomo dorato “di grande raffinatezza”.

D’altra parte la tradizione è antichissima, “ma è con il ready-made duchampiano e la libertà linguistica propria dell’arte concettuale che l’artista può trasformare il libro in oggetto”. Oggetti che nelle loro edizioni limitatissime possono arrivare a valere anche milioni di euro, ma che tuttavia rappresentano una via accessibile all’arte da infilare nella propria biblioteca.  

 

ALFAZETA Libri d’artista della Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze, Biblioteca Universitaria di Bologna, 16 settembre – 17 ottobre 

Inaugurazione 16 settembre, ore 19.00