Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Winona Ryder: le foto più belle


Grazie alla serie televisiva “Stranger Things”, l’attrice è tornata alla ribalta e sta vivendo una nuova, fortunatissima stagione professionale

di Rita Fenini

Occhi da cerbiatta e pelle diafana, aria fragile e delicata, Winona Ryder sta vivendo una seconda giovinezza professionale, grazie soprattutto alla fiction-horror "Stranger Things", dove interpreta il personaggio di Joyce Byers, una madre pronta a tutto per ritrovare il figlio svanito nel nulla.

Attrice richiestissima negli anni '90 (basta ricordarla in "Beetlejuice" - 1989, "Edward Mani di Forbice"  - 1990, "Girls, interrupted" - 1999), eccentrica e imprevedibile, la Ryder è nota anche per i suoi fidanzati famosi (Johnny Depp e Matt Damon, per esempio) e per il suo arresto per furto, che nel 2001 le regalò il titolo di "diva cleptomane" e il lungo oblio di Hollywood (oltre all'obbligo di cure psichiatriche e a 480 ore di volontariato)

Ora, a 46 anni, questa ex "bad girl" sembra aver finalmente trovato il proprio equilibrio sentimentale (accanto al designer - manager Scott Mackinlay Hahn) e lavorativo. E le sue buffissime smorfie sul palco degli Screen Actors Guild Awards, durante il discorso anti-Trump del collega David Harbour, hanno letteralmente fatto impazzire i followers e conquistato il web.

E in attesa di rivederla sul grande schermo nel sequel di "Beetlejuice", diretta nuovamente da Tim Burton, ammiriamola in questa bella serie di immagini.