Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Tutte le donne più belle di Alain Delon


Festeggia 80 anni l’8 novembre, Alain Delon. Ecco le donne che ha frequentato, da Romy Schneider alla Nikita di Luc Besson

di Rita Fenini

Nonostante Alain Delon arrivi solo, depresso e anche piuttosto imbolsito al traguardo degli 80 anni (l'attore è nato a Sceaux, vicino Parigi, l' 8 novembre 1935), nella sua vita ha amato un numero imprecisato di donne. Bellissimo lui, di quella bellezza tormentata e maledetta che tanto piace all'universo femminile, i suoi occhi di ghiaccio hanno fatto capitolare le donne più belle del pianeta: alcune sono state solo meteore, altre gli sono state accanto per anni. Come Romy Schneider, che Delon lascia dopo una lunga storia d'amore per sposare, nel 1964, Nathalie Barthelemy, modella e madre del suo primo figlio, Anthony: i due divorziano nel 1968 e Delon inizia una relazione duratura con l' attrice Mireille Darc. E' poi la volta della giovane Anne Parillaud, la "Nikita" di Luc Besson. Negli anni '90 compare al suo fianco la modella olandese Rosalie Van Breemen - con cui rimane sposato per 15 anni - madre dei suoi ultimi due figli: Anouchka  e Alain-Fabien. Qeste le donne più importanti, ma il suo più grande amore pare sia stato Romy Schneider, la "principessa triste", bellissima e sfortunata, prematuramente scomparsa nel 1982.