Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Meghan Markle, la duchessa con i “pantaloni”


L’ex attrice di Suits, che dal 19 maggio sarà la prossima duchessa di Sussex, seduce e conquista per la sua bellezza, classe e determinazione

di Chiara Degl’Innocenti

Si sa, varcare la soglia di Buckingham Palace ed entrare a far parte della famiglia reale cambia la vita. Si è come su un palcoscenico: le luci improvvisamente si accendono e i media, i social impazziscono per conoscere ogni minimo dettaglio di questo personaggio che ben presto diventerà iconico.

È ciò che è accaduto all'attrice americana Meghan Markle che, il 19 maggio, sposerà il principe Harry d’Inghilterra diventando in questo modo ancora di più una delle donne più glamour del 2018. Vista anche la sua storia, con la quale ha conquistato in pochissimo tempo prima gli inglesi e poi il resto del mondo.

La famiglia di Meghan

Di origini californiane Meghan, ha 36 anni (3 anni in più del suo fidanzato). Chioma scura e pelle ambrata (sua madre infatti, è afroamericana) Meghan è figlia di Doria Radlan, un’istruttrice di yoga ed esperta in lavori sociali che divorzia da suo marito quando la futura duchessa ha 6 anni.

Il padre di Maghan, Thomas Markle, di origine olande e irlandese, è un noto direttore della fotografia. Lo si ricorda anche per il suo lavoro sul set di General Hospital. Maghan ha un fratellastro dal passato non proprio impeccabile. Thomas Markle Jr, più grande di lei di 15 anni, che ha infatti dei precedenti: è stato arrestato, ubriaco, mentre minacciava con una pistola la fidanzata. La sorellastra di Meghan invece, Samantha Grant, è stata attrice e modella.

Trevor Engelson, produttore cinematografico, è l’ex marito della quasi duchessa di Sussex. La separazione tra Meghan e Trevor è avvenuta due anni dopo il loro matrimonio, celebratosi nel 2011 in Giamaica.

Quindi, una borghese a tutti gli effetti? Non proprio. Un filo di sangue reale scorre nelle sue vene: un lontanissimo parente di Meghan era Lord Hussey, primo barone di Sleaford morto per decapitazione proprio per volere del re Enrico VIII dopo un complotto contro la monarchia.

Gli studi e la carriera di Meghan

Cresciuta a Hollywood, all'età di 5 anni, Meghan frequenta la Hollywood Little Red Schoolhouse, diplomandosi poi in un liceo cattolico femminile, la Immaculate Heart High School. Nel 2003 si laurea in Teatro e Relazioni Internazionali alla Northern University e inizia a lavorare per l'ambasciata statunitense a Buenos Aires.

Poi l'incontro con il cinema. Nel suo lavoro Meghan è molto apprezzata. La sua prima parte la ottiene nel primo episodio di General Hospital, nel 2002. Poi prende parte alle serie di successo come 90210, C.S.I: NY, Castle e Fringe, oltre ai film Remeber me e Come ammazzare il capo e vivere felici.

Con la serie televisiva Suits, nel 2011, la sua carriera spicca il volo. Viene scelta per interpretare Rachel Zane, assistente legale che tenta di diventare avvocato (il caso vuole che anche nella serie si sposi. Per chi vorrà vedere l’anticipazione del suo “matrimonio” potrà già farlo il 25 aprile. In tv, ovviamente)

Nel novembre 2017, però, dà l'addio alla recitazione, ovvero quando decide di lasciare la serie per trasferirsi a Londra e annunciare di lì a poco il fidanzamento ufficiale con il principe Harry.

Il suo incontro con il principe Harry

Conosce Henry (o meglio noto Harry) grazie a un appuntamento al buio organizzato da un'amica comune: lui di sangue blu e tra gli scapoli più ambiti, lei un’attrice molto affascinante. Da qui scocca subito la scintilla che porta i due a frequentarsi e a decidere di convolare a nozze. Un matrimonio approvato anche dalla ragina Elibetta II.

Meghan e Harry sono dunque la coppia perfetta per questa nuova generazione di reali britannici. Come racconta anche Andrew Morton, biografo di Diana, nella sua nuova biografia (non autorizzata e in libreria del 17 aprile) destinata a fare scalpore. Qui, Meghan viene definita "quella che indossa i pantaloni nella relazione". Ma non vi erano dubbi: la sua vita racconta per lei la storia di "una donna forte e piena di opinioni. Che ha le sue idee. E questa è una delle cose che Harry ama di lei".