Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Oscar 2015: le attrici più sexy


Sul red carpet: Marion Cotillard, Dakota Johnson e Julianne Moore, dive in battaglia agli Oscar 2015

di Giuliana Matarrese

Il primo red carpet da vera diva di Hollywood dopo 50 sfumature di Grigio per Dakota Johnson, accompagnata dalla famosa madre, Melanie Griffith; il ritorno sulla passerella più importante dove sfoggiare dei corpi perfetti per Zoe Saldana e Scarlett Johansson, da poco divenute mamme; un'abitudine per le signore della cerimonia, come Cate Blanchett, Naomi Watts, Julianne Moore e Marion Cotillard; senza nomination, ma capaci di attrarre l'attenzione con un abito di sole perle, come Lupita Nyong'o.

Gli Oscar sono tornati anche quest'anno, e le donne si sfidano con interpretazioni toccanti in pellicole plurinominate (Emma Stone in Birdman) ma anche a colpi di fascino sul red carpet. Scolli mozzafiato e spacchi vertiginosi la fanno da padrone, le nuance virano saggiamente dal bianco al nero passando per il rosso, con punte di verde smeraldo e verde acido. Pochi strascichi e abiti col fascino antico del gran ballo (Jennifer Lopez, Kiera Knightley e Felicity Jones), le star optano per tagli morbidi, quando non minimali (come Sienna Miller in Oscar de la Renta). Il glamour hollywoodiano è incarnato però perfettamente da Jessica Chastain, l'abbondante scollatura sottolineata da un corpetto strizzato e luccicante. I vincitori della statuetta li ha decretati l'Academy, ma le più sexy, le ha già decise il red carpet.