Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Le modelle in lingerie sulla passerella a Parigi


Per i cent’anni del marchio di intimo, a Parigi va in scena una sfilata piena di top durante la settimana della moda francese

di Giuliana Matarrese

Celebrare un centenario di sensualità (e libertà) francese, tra pizzi, merletti, e le top più belle del mondo: è stata questa l'idea di Etam, marchio di lingerie arrivato a spegnere cento candeline, che durante la settimana della moda parigina, ha organizzato una sfilata degna dell'occasione.

Ad essere presenti sulla passerella, in intimo o costume da bagno, evocando atmosfere seventies da Studio 54, marinarette epigoni della dolce vita in Costa Azzurra di cui Brigitte Bardot fu protagonista principale, alcune tra le modelle più famose, dalla francese per eccellenza Costance Jablonski a Devon Windsor, già vista sulla passerella di un altro famoso marchio di intimo, Victoria's Secret. Le 80 mannequin hanno calcato la passerella sotto le note di Dua Lipa, i Minuit e Jacques Dutronc, chansonnier osannato al Centre Pompidou.

E Parigi sembra tornare ai tempi della Belle Epoque..