Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Moda donna: i 10 pezzi da mettere in valigia


Il foulard per proteggere i capelli, la borsa capiente, gli occhiali dall’allure Fifties: tutti gli irrinunciabili per un weekend fuori porta

di Giuliana Matarrese

Aprile, tempo di weekend fuori porta, gite al lago, in montagna, al mare.
Occasioni nelle quali si pone l'annoso interrogativo "cosa metto in valigia?", reso ancora più insidioso da delle temperature, quelle di Aprile, ancora non del tutto estive. Meglio puntare sull'essenziale, combinando camicie in denim declinate nei lavaggi più chiari, con stampe geometriche o etniche che prediligano i toni neutri. La camicia di giorno è ideale con la gonna al ginocchio dalla stampa vacanziera, meglio se abbinata a comodi sandali che consentano lunghe passeggiate, da scegliere con dei tocchi che regalino loro femminilità, come le fasce in seta o decorazioni applicate. Indispensabile della vacanza, la borsa, che spesso ci si porta dietro in spiaggia così come a cena fuori: meglio optare per un modello capiente, ma dall'allure sofisticata, magari in pelle con dei tagli laser a disegnare motivi geometrici. A sera, i sandali si trasformano in più seducenti zeppe dal vibe Seventies, come vuole la moda di stagione, e se le temperature si abbassano, si opta per un cappotto in cotone imbottito, perfetto se reversibile, per concedere più utilizzi a seconda del look. E il costume? Nero, intero, con dei sexy oblò o tagli laterali, si riutilizza la sera, come elegante top. E la valigia è pronta.

(Guarda anche le tendenze per l'estate 2015)