Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Léa Seydoux la nuova Bond Girl James Bond


Ecco la nuova protagonista del film James Bond, accanto a Daniel Craig. Il suo stile per immagini

di Giuliana Matarrese

Il Daily Mail lo da per certo, ma manca ancora la conferma ufficiale dell'attrice e della produzione: Léa Seydoux sarà con tutta probabilità la nuova Bond Girl nella saga dedicata all'agente segreto al servizio di Sua Maestà, il cui ultimo capitolo dovrebbe uscire a Novembre del 2015. 

Sbaragliata la concorrenza, che annoverava tra le altre la modella inglese Cara Delevingne, Léa si appresta a conquistare il cuore di Daniel Craig, che interpreta per la quarta volta il ruolo di James Bond, e quello degli americani, che la conoscono già per alcune parti minori nei film di Wes Anderson (Grand Budapest Hotel), Quentin Tarantino (Bastardi senza Gloria) e Woody Allen (Midnight in Paris), ma soprattutto per La vie d'Adéle, pellicola dello scorso anno che ha guadagnato la Palma d'oro a Cannes.

Ventinove anni e pedigree di tutto rispetto (è nipote di Jérôme Seydoux, presidente della casa di produzione cinematografica Pathè), Léa incarna alla perfezione lo stereotipo della ragazza francese con quel "je ne sais quoi", capace di far girare la testa a uomini e donne, come appunto nel film La vie d'Adéle, nel quale interpreta una pittrice dai capelli blu che fa innamorare la giovane studentessa che dà il nome al film, interpretata dall'amica e collega Adéle Exarchopoulos.

Amata dal cinema ma anche e dalla moda che conta, è testimonial di molti spot e campagne di Prada e Miu Miu, griffe che ama indossare sul red carpet. 

Un sex appeal talmente evidente che non ha bisogno di essere esibito, Léa ricorda, forse di proposito, il fascino naif delle eroine della Nouvelle Vague, Anna Karina su tutte. Una somiglianza che passa attraverso l'abbigliamento dal twist sixties, con colori pastellati e lunghezze calibrate per gli outfit da giorno, top con baschina per gli abiti da cocktail, e abiti da sera "educati", con spacchi discreti.

Attualmente è al cinema con il secondo adattamento della vita di Yves Saint Laurent, dove interpreta la sua musa Loulou de la Falaise, Léa è ufficialmente pronta per sbarcare nel regno di Sua Maestà, e sugli schermi internazionali.