Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Le donne più sexy del 2016


Dalle conferme ai record passando per le new entry, debuttanti che faranno strada: attrici, modelle e dive del pop. Sono loro le donne più sexy del 2016

di Giuliana Matarrese

Modelle, certo. Ma anche attrici, idoli incontrastati del pop, o semplicemente donne capaci di infrangere le barriere e i tabù:sono queste le donne più sexy del 2016 secondo Icon.

Bella e Gigi Hadid: Gigi era già esplosa l'anno scorso, bionda californiana dalle curve pericolose e divenuta subito la modella più richiesta. Questo è stato l'anno del debutto di sua sorella minore Bella, che gli uomini hanno avuto modo di ammirare sulla passerella di Cannes, quando ha sfilato con un abito rosso dallo spacco profondo, e dalla scollatura che poteva dar battaglia. Insieme, sono la prima coppia di sorelle a sfilare insieme per il marchio di lingerie più famosa, Victoria's Secret. E non è escluso che lanceranno presto un impero, come Kendall e Kilye Jenner, la top model del clan Kardashian con la sorella minore, già imprenditrice con una linea beauty che spopola tra le teenager americane.

Margot Robbie: che fosse bella lo sapevamo già da qualche anno, esattamente da quando ha interpretato la moglie del Lupo di Wall Street Leonardo Di Caprio nel film omonimo di Martin Scorsese. La sua bravura, invece, è divenuta conclamata quando ad Agosto è uscito Suicide Squad, nel quale intepreta Harley Quinn, ex psichiatra uscita di senno per Jared Leto versione Joker. Il suo costume, codini, mazza da baseball e microshort, è stato uno di quelli più indossati negli States per Halloween, a riprova di un ruolo che ha dettato già legge. L'australiana ne ha fatta di strada, da quando interpretava un'hostess degli anni sessanta in Pan Am

Adriana Lima: ha battuto i record, sfilando per la sedicesima volta di fila per Victoria's Secret. Serve dire altro?

Barbara Palvin: la giovane ungherese dal viso d'angelo si è fatta notare sul red carpet del Festival di Venezia, ma la moda l'amava già da prima. Piedistalli dell'industria come Armani e Karl Lagerfeld l'hanno voluta come testimonial dei loro profumi, Acqua di Gioia e Private Club Fragrance, e Sports Illustrated l'ha eletta Rookie of the Year nel suo numero dedicato ai costumi da bagno, una vera e propria consacrazione. 

Imaan Hammam: l'altra debuttante dell'anno è lei, Imaan Hammam. La ventenne olandese deve la pelle dorata alle origini marocchine ed egiziane. Conturbante, ma dall'appeal fresco, ha vinto il Model of The Year, con più della metà dei voti. Incredibile, se si pensa solo che nella stessa competizione erano presenti Lucky Blue, modello che quest'anno è stato il più richiesto, e la stessa Bella Hadid. 

Rihanna: è stato questo anche l'anno nel quale RiRi si è consacrata come diva del pop, appena un gradino sotto Beyoncé. Volitiva, ha fatto attendere tutti con il suo nuovo album, Anti, che ha portato in tour mondiale. Cantante, imprenditrice, e stilista, Fenty, la linea da lei disegnata per Puma, è un successo commerciale. L'anno prossimo sarò poi nel film di Luc Besson, Valerian e la città dei mille pianeti, mentre nel 2018 arriverà al cinema con Ocean's Eight. Shine bright like a diamond.

Irina Shayk: ha sfilato sulla passerella di Victoria's Secret. Il suo segreto era coperto da trench e vestaglie: in attesa del primo figlio con Bradley Cooper, è apparsa radiosa, bellissima. Una delle donne più belle del pianeta, senza ombra di dubbio.

Winnie Harlow: fascino magnetico e carattere deciso, quello di Winnie Harlow. L'attivista e modella canadese, affetta dalla stessa condizione della pelle di Michael Jackson, la vitiligine, era già stata scelta come testimonial da Desigual, ruolo che condivide con Adriana Lima. Quest'anno però, la consacrazione è arrivata con Beyoncé, che l'ha scelta insieme ad altre donne di colore, simbolo della nuova generazione di talenti, e l'ha voluta nel primo video del suo nuovo concept album, Lemonade. E quando Queen Bey emette un verdetto, raramente si sbaglia. 

Bianca Balti: la top model italiana per antonomasia, è lei. Ritornata a calcare le passerelle dopo la nascita della sua seconda figlia, Mia, il suo fascino mediterraneo, gli occhi chiari e l'attitudine sempre ironica, Bianca ha conquistato negli anni la fiducia di Stefano Gabbana & Domenico Dolce, che l'hanno confermata testimonial del loro iconico profumo Light Blue. Capace di far girare la testa sul red carpet di Venezia, dov'è arrivata con uno spolverino nero che lasciava scoperte le gambe lunghissime, Bianca è al momento l'italiana più amata e bella nel mondo. 

Beyoncé: bella, sensuale, portatrice sana di un nuovo, vulcanico mix di bellezza e carattere, Beyoncé è a pieno titolo la nuova diva del pop mondiale. Adorata e riverita in patria, modello di riferimento per le donne di tutte le latitudini, la sua grinta ammirata quasi quanto il fisico scolpito, Queen Bey è stata spesso alla Casa Bianca per pranzare con gli amici Obama e Michelle, ha vinto premi per il suo album Lemonade, uscito quest'anno. E sembra aver appena cominciato.