Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Le donne più belle nelle campagne pubblicitarie dell’inverno 2016


Da Gigi Hadid vero asso piglia tutto, a top icone degli anni novanta come Kate Moss e Amber Valletta passando per le nuove leve: ecco chi sono le donne protagoniste delle campagne pubblicitarie dell’inverno

Talmente iconica è stata la sua presenza sulle passerelle vestita come una Marilyn Monroe contemporanea, talmente bella la campagna della primavera/estate nella quale aveva posato per il marchio, che Max Mara ha confermato Gigi Hadid come sua testimonial anche per la campagna invernale, dove la bella americana appare con i suoi capelli lunghi capelli biondi ormai marchio di fabbrica che sembrano essere appena usciti da una doccia bollente. 

Vero asso pigliatutto delle campagne pubblicitarie autunnali Gigi è protagonista anche dell'inverno di Stuart Weitzman, che ne mette in risalto le lunghe gambe, fasciandole in degli stivali in suede. E quando si parla di gambe lunghe, non si può non nominare Karlie Kloss, che, insieme a Jourdan Dunn, è nella pubblicità invernale di Liu Jo, con una minigonna che lei e poche altre potrebbero osare. Il volto asiatico più interessante si conferma quello di Liu Wen, che infatti è di nuovo scelta da La Perla.

La nuova leva di top ha il suo daffare nel confrontarsi con le icone degli anni novanta, che hanno ancora l'appeal, e soprattutto il fisico per gareggiare con le più giovani: da Kate Moss nella campagna di Alberta Ferretti a Stella Tennant in quella di Moschino passando per la sempre bellissima Amber Valletta in Jimmy Choo, le veterane dimostrano di avere ancora molte frecce al loro arco.

Le novità assolute? Selena Gomez, la teenager nata con la Disney e che ora si è trasformata in una giovane donna seducente, tanto da essere una delle principali testimonial dell'inverno di una maison blasonata come Louis Vuitton e la socialitè Caroline Vreeland, nipote di Diana, storica direttrice di Harper's Bazaar e Vogue Us. Nelle immagini della campagna pubblicitaria di Santoni incarna Marilyn Monroe, mito imperituro, insieme allo sceneggiatore Bret Easton Ellis. Un battesimo di fuoco, che la dice lunga sulla sua futura carriera..