Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Karlie Kloss è la nuova testimonial Marella


L’americana dalle gambe più lunghe dopo Elle McPherson è protagonista della campagna autunnale di Marella

di Giuliana Matarrese

La macchina fotografica che la ritrae è quella di Ryan McGinley, la classe è quella di sempre. Dopo aver firmato con le sue gambe chilometriche la campagna autunnale di Versace, la top model Karlie Kloss bissa divenendo anche il volto della stagione fredda del marchio italiano Marella.

Leggi anche: Donne – le pubblicità di moda per l'inverno 2015

Attitudine romantica, capispalla avvolgenti e tinti in tonalità pastello, Karlie passeggia tra prati fioriti e i giardini all'inglese di Upstate New York.

Karlie prende così il posto di Milla Jovovich, forse in ragione del suo appeal fresco e della sua massiccia presenza sui social, tanto da esser stata denominata da Vogue America come parte della nuova generazione di modelle, le "Instagirls", che usano le piattaforme web con grande successo.

Una naturalezza, quella di fronte alla videocamera, che Karlie ha utilizzato anche di recente, aprendo un suo canale YouTube, Klossy, dove regala a fan e curiosi momenti presi dal backstage delle numerosissime sfilate alle quali partecipa, compresa quella di Victoria's Secret. 

Attività alle quali bisogna aggiungere quello di imprenditrice nel settore del food (ha una sua linea di biscotti, fitness guru) e di attrice (apparirà nel prossimo capitolo di Zoolander).

Perché come diceva Melanie Griffith nel film Donna in carriera si può avere "una mente per gli affari, e un corpo per il peccato".

guarda anche: Karlie Kloss nel film Zoolander 2