Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Jennifer Lawrence tra cinema e Golden Globe


Dieci cose da sapere sull’attrice  ormai incensata dalla critica e da Hollywood che la ama perché è brava, ha senso dell’umorismo e una storia di debolezze alle spalle che l’hanno resa più forte

di Carla Brazzoli

Jennifer Lawrence è la donna del momento. Il pubblico la adora e corre a vedere i suoi film (l’ultimo, American Hustle, è uscito in Italia il 1° gennaio). I critici la elogiano e in occasione degli ottimi risultati al botteghino di Hunger Games: La ragazza di fuoco le hanno attribuito il merito del successo, affermando che ha dato prova di una grande interpretazione rendendo credibile la storia, le avventure e l’umorismo del film.

A confermare che a Hollywood tutti stravedono per lei è la decisione d'inserirla tra i quattro presentatori del Golden Globe, il premio cinematografico assegnato dalla stampa estera nonché anticamera degli Oscar.
Ma non basta: Jennifer figura anche tra le più accreditate vincitrici del prestigioso premio per la sua interpretazione in American Hustle, in cui si propone in versione sexy.

Ma quanto si sa di questa 23enne del Kentucky?  Ecco 10 cose su di lei che pochi conoscono.

1. È cresciuta in un allevamento di cavalli gestito dai suoi genitori a Louisville nel Kentucky. Da piccola è caduta da cavallo ma i suoi, che non credevano nelle cure mediche, non la portarono a fare controlli e il suo coccige ne porta ancora le conseguenze.

2. La sua grande vitalità e il forte senso dell’umorismo le resero difficile sottostare alle rigide regole imposte dalla scuola. Da adolescente odiava le feste e le gite.

3. I suoi soprannomi sono “JLaw”, che le venne affibbiato dai compagni in seconda media, “Plays with fire” datole dai genitori, e “Jeff Bridges”, perché adora quell’attore.

4. I produttori di Un gelido inverno, per il quale Lawrence venne nominata all’Oscar, originariamente le negarono la parte perché era troppo bella.

5. Conosce ogni parola dei suoi film preferiti Scemo e più scemo, Step Brothers e Anchorman.

6. Prima di ottenere la parte di Katinss in Hunger Games fece molte audizioni ma venne scartata. Tra queste, per il ruolo di Bella Swan in Twilight,  di Lisbeth Salander in Ragazza con un tatuaggio del drago, e il personaggio di Emma Stone in Superbad.

7. Emma Stone e Zoe Kravitz, i suoi  colleghi in X-Men: First Class, sono tra i suoi più stretti amici di Hollywood.

8. Adora la serie tv Homeland

9. Ha tagliato le sue famose ciocche in un pixie-cut (il taglio corto di tendenza) perché, diceva, "con quei capelli non potevo essre più brutta”.

10. Il prossimo ruolo che le piacerebbe interpretare è "Un serial killer pazzo come Charlize Theron in Monster. Mi piacerebbe dover radermi la testa", ha dichiarato.