Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Venezia 2013, la splendida Eva Riccobono


Abito elegante, perfetto. Dettagli di stile e classe. Eccola nella sua bellezza al Festival del Cinema

di Laura Barsottini

Accompagnata dalle solite polemiche, è sbarcata al Lido di Venezia Eva Riccobono, da poco approdata al cinema ma con risultati eccellenti. Al suo terzo film, infatti, Passione sinistra, per la regia di Marco Ponti, è stata premiata con il Ciak d'oro come miglior attrice non protagonista e candidata ai Nastri d'Argento per la stessa categoria.

Una bella (in tutti i sensi) promessa del cinema italiano che introduce con glamour ed eleganza uno degli appuntamenti con il cinema internazionale più interessante dell'anno, che in quest'edizione, a partire dal film d'apertura fuori concorso in 3D “Gravity”, sorta di thriller fantascientifico interpretato da George Clooney e Sandra Bullock, promette vere sorprese. Eccola nel suo look intenso, elegante, perfetto.