Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Donne: Madonna in concerto


Da stasera in Italia, Madonna arriva con il suo Rebel Heart Tour e con gli abiti di scena made in Italy firmati Moschino e Gucci

di Giuliana Matarrese

L'attesa è finita: la regina del pop da quasi trent'anni stasera arriva in Italia (ed esattamente al Pala Alpitour di Torino) per le uniche tre date nel Bel Paese del suo Rebel Heart Tour.

Un evento dalla portata emotiva e fisica consistente, sia per i fan che per la cantante di Like a Virgin, per l'occasione Madonna ha attinto, per il guardaroba di scena, alle menti di Gucci e Moschino. Tra frange, cristalli Swarovski, gonne gipsy e ventagli, l'armadio della cantante è nel segno, come sempre, del massimalismo.

Jeremy Scott, eclettico direttore creativo di Moschino e da sempre molto vicino al mondo della musica, tanto da aver voluto Katy Perry a fare da testimonial per la campagna pubblicitaria invernale del brand, e aver collaborato con Miley Cyrus, ha infatti immaginato per lei un blazer doppiopetto carico di cristalli Swarowvski da indossare con un abito in tulle incrostato di cristalli, così come un minidress con piume che disegnano motivo a cuore, decorato con paillettes.

Più gipsy l'ispirazione di Alessandro Michele, mente dietro Gucci recentemente insignito del prestigioso titolo di miglior stilista internazionale dal British Fashion Council: al contrario di Scott, alla sua prima esperienza con Madonna, Michele l'ha immaginata con dei boots stringati in pelle, scialle in georgette, body in pizzo e lurex jacquard con cintura ricamata e passamanerie multicolor. Un look adatto per non passare inosservate, nel miglior stile Madonna.

Il resto, lo farà la musica.