Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Donne: le cover più sexy di Settembre


Da Emily Ratajkowski su GQ a Gigi Hadid sul W, passando per Amber Valletta. Ecco le donne più sexy sulle copertine dei giornali di settembre

di Giuliana Matarrese

L'occhio di Mario Testino si sa, non delude mai. Il fotografo peruviano delle celebrities ha un tocco sensuale che è stato capace di immortalare alcune tra le donne più belle al mondo, Gisele su tutte. Uno stile, il suo, che si sposa perfettamente con la nuova sex bomb, Emily Ratajkowski, questo mese sulla copertina di GQ. La modella, divenuta famosa per il video di Blurred Lines, dove appariva molto a suo agio in uno striminzito slip e poco altro, è ben presto divenuta la sensazione dell'anno, macinando numeri da capogiro su Instagram. Impegnata nella transizione verso la carriera di attrice (esce a breve il film nel quale è protagonista con Zac Efron, We are your friends), Testino le ha reso giustizia, e con un corpo e un viso come quello di Emily, non poteva finire diversamente.

Ma GQ UK è solo una delle copertine a cui va la palma di più sexy del mese di Settembre. Il rientro è reso più accettabile anche da Queen B, come la chiamano negli Stati Uniti, Beyoncè, che con la sua carica sexy conquista Vogue, e dalla top degli anni Novanta Amber Valletta, a dimostrare che, le donne che sedussero il mondo e furono celebrate da Gianni Versace in quel decennio, sono ancora bellissime e capaci di dare punti alle più giovani. 

Giovani che, d'altra parte, rispondono sferrando colpi da novanta: se la regina del pop mondiale Taylor Swift è cresciuta, e vuol farlo sapere al mondo dalla copertina dell'autorevole Vanity Fair US, l'esordiente Alicia Vikander (protagonista di Ex Machina), conquista la copertina di Love dopo aver ottenuto il ruolo ambitissimo di nuova testimonial di Louis Vuitton, mentre la diciannovenne Gigi Hadid ricorda Brigitte Bardot sulla copertina di W. Lo stesso giornale, nella sua edizione coreana, recluta un'altra habituée delle passerelle, Lara Stone.

Divertente infine il paragone tra le pagine di Vogue Giappone e Harper's Bazaar UK: sulle copertine Katy Perry e la modella inglese Rosie Huntington-Whiteley indossano lo stesso abito, un pezzo della nuova stagione firmato Prada. A chi delle due stia meglio è un quesito che ci accompagnerà almeno fino alle prossime copertine.