Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Le copertine più sexy di Gennaio 2016


Miranda Kerr si spoglia per Harper’s Bazaar, Helena Christensen torna a far parlare di sé, e l’immancabile Gigi Hadid: ecco chi sono le donne sulle copertine questo mese

di Giuliana Matarrese

A guadagnarsi la palma di più sexy di Gennaio 2016, di diritto, è Miranda Kerr: la modella australiana, infatti, non ha aspettato i mesi più caldi per mettersi totalmente a nudo sulla cover di Harper's Bazaar Australia, preferendo il mese più freddo dell'anno.

Dietro di lei, ma non troppo distaccate, tutte le altre: dall'immancabile Gigi Hadid, fenomeno dell'anno scorso, e sicuramente grande protagonista del 2016 sulla cover di Numéro, alla conturbante Lily Aldridge, ormai colonna portante dell'armata di Victoria's Secrets, su Vogue Spagna, fino ad arrivare al fenomeno social dell'anno,quello della modella Jourdan Dunn su Vogue Giappone, che Victoria's Secret se l'è lasciato alle spalle senza troppi pensieri.

Non più esordienti, ma ancora bellissime, Esther Cañadas ed Helena Christensen: la prima, famosa per le sue labbra voluttuose, uscita di scena nel 2007, rimane un volto notissimo in Spagna, che la celebra regalandole la copertina di Harper's Bazaar. La Christensen, invece, avvolta in un maglione sulla cover di Elle Serbia, ha ancora lo stesso fascino misterioso degli anni novanta, quando entrò di diritto nell'immaginario erotico maschile, protagonista del video di Chris Isaak, Wicked Game, nel quale correva sul bagnasciuga in costume e con un carico di sensualità che poche altre top dell'epoca potevano vantare. 

Infine Daphne Groenveld si ispira a Brigitte Bardot sulla copertina di Vogue Korea: occhio bistrato, cappello in paglia e poco altro, ammicca alla telecamera in pieno stile B.B.

E la bella stagione sembra già più vicina.