Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Cara Delevingne è la nuova testimonial Puma


L’attrice inglese segue le orme di Kilye Jenner e Rihanna, divenendo testimonial di Puma per la campagna Do you

di Giuliana Matarrese

L'obiettivo della campagna Do you di Puma è quello di motivare le donne, ispirare loro fiducia, combattività. Quindi nessuno meglio di Cara Delevingne, ventiquattrenne inglese modella ora passata alla recitazione, famosa per la sfrontatezza, e per quell'appeal da maschiaccio, spesso esibito in passerella.

A sceglierla, direttamente Rihanna, che per Puma disegna una linea, e che si trova a dover affrontare le problematiche delle giovani donne di oggi, problematiche amplificate dal suo status di celebrity mondiale, che in merito ha commentato:

La campagna ispira le donne a rimanere fedeli a se stesse, alle proprie regole e mai a prendere un 'no' come risposta. Questo crea un messaggio chiaro che incoraggia le donne a essere fiduciose, motivate e mai disposte a rinunciare a nulla, dalla quotidianità all’allenamento

Una campagna che ha debuttato con le immagini di Cara, il portfolio di ambasciatrici femminili di carattere del marchio si arricchirà in seguito di altri volti,  da Mimi Staker e Olivia Boisson del New York City Ballet, alla campionessa di salto in lungo Alexandra Wester, la sprinter Tatjana Pinto passando per le giocatrici di pallavolo cubane Leila Consuelo Ortega Martinez e Lianma Flores Stabile.

Donne decise, tenaci, testarde, abituate alle sfide. E per questo, seducenti.