Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Cannes 2016: le donne più sexy al festival del cinema


Attrici ma non solo: da Jessica Chastain a Bella Hadid, passando per Blake Lively e Bianca Balti, ecco le donne che si sfidano a colpi di charme sulla Croisette

di Giuliana Matarrese

Alla prima Montée des Marches ufficiale, ieri sera a Cannes, i motori si sono scaldati.

A scendere in pista, oltre Blake Lively, protagonista di Café Society, il film di Woody Allen che ha aperto la rassegna cinematografica francese, molte altre attrici di Hollywood, come la rossa Jessica Chastain, in un vestito giallo con coda a sirena da vera diva di Armani Privé. A farle compagnia Naomi Watts e Julianne Moore

Approdo naturale di attrici, ma anche di modelle che vedono nella rassegna una preziosa occasione per un red carpet di tutto rispetto, a Cannes sono arrivate anche Lily Donaldson, volto, e soprattutto corpo di Victoria's Secret, e Bella Hadid, sorella della più famosa Gigi, in una sensuale creazione Roberto Cavalli.

A tenere alta la bandiera tricolore è la splendida Bianca Balti, che torna sotto i riflettori dopo un lungo periodo di assenza dovuto alla nascita della sua seconda figlia, Mia.

Per Julia Roberts, invece, è la prima volta sulla Croisette: nonostante la carriera quasi trentennale, il sorriso più famoso di Hollywood arriva per la prima volta a Cannes con il film Money Monster, dove viene diretta da Jodie Foster e recita con l'amico George Clooney. La sua falcata a piedi nudi sulla Montée des Marches in un abito Armani Privé è già tra le foto più ricercate dell'intera kermesse.

E proprio l'ex dottor Ross si è dovuto dividere tra l'amica di sempre e la moglie, l'avvocato Amal Alamuddin che lo ha affiancato con il solito charme e un abito Atelier Versace con spacco rivelatore. A puntare sulle scollature, sul seno è la spagnola Paz Vega.

Tra le modelle, dopo Bella Hadid è il turno di Kendall Jenner, arrivata come testimonial di Magnum, ma decisa a lasciare il segno sulla Croisette con un abito trasparente Cavalli Couture. E con l'intensificarsi delle proiezioni, si intensifica anche l'esercito di modelle che sfila sulla Croisette. Se Bella Hadid continua a fare proseliti con look maschili ma decisamente sexy, le altre puntano tutto, ovviamente, sul physique du rôle: Izabel Goulart, Chanel Iman e Karlie Kloss mettono in mostra spacchi degni di Angelina Jolie, Barbara Palvin, Daria Strokus e Ana Beatriz Barros puntano su schiene nude. E poi c'è chi, come Toni Garrn, ultima ex-fidanzata ufficiale di Leonardo Di Caprio, punta sul binomio spacco e scollatura, vincendo. 

La più bella? Bianca Balti, che si presenta sulla Croisette con un abito nero che sembra una sottoveste, trucco al minimo, e bellezza da top model, di quelle vere, che non si vedono dai tempi di Naomi e Cindy.

E poi arrivano le francesi..venute a conquistare il festival nazionale, si presentano tutte nello stesso giorno sulla Croisette: da una Marion Cotillard splendente all'enigmatica Lea Seydoux passando per la Marianna di Francia, Laetitia Casta, il red carpet di Cannes torna ad ospitare le stelle del cinema.