Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Le attrici e modelle più belle a Venezia 2014


Le protagoniste della 71esima mostra del cinema di Venezia, tra red carpet e prime dei film

di Monica Agostini

Non è solo una grande kermesse cinematografica, la Mostra del Cinema di Venezia. Tra red carpet e appuntamenti diurni, abiti e gioielli sono protagonisti, insieme a modelle e attrici internazionali. Ecco le più sexy, viste al Lido.

È il momento dell'eleganza: arriva su red carpet Uma Thurman in un abito con gonna a corolla, anni Cinquanta; poi Anna Mouglalis, bellissima in un abito in broccato avorio con decori oro e Sarah Felberbaum – se il suo abito forse non era perfetto per un red carpet, il suo hair styling è il massimo della raffinatezza. E poi, torna un tocco fetish: l'abito in pelle di Charlotte Gainsbourg e la mise neo-nude di Mariela Garriga mostrano décolleté e dintorni.
Questa non era la prima apparizione della Gainsbourg: insieme a Chiara Mastroianni e alla madre Catherine Deneuve è stata tra le più fotografate, qualche giorno fa. Tra le modelle, ancora Constance Jablonski e Madalina Ghenea, tra le attrici Chiara Mastaldi, Lavinia Guglielman e Victoria Bonya – loro hanno scelto il pizzo come fil rouge, che scopre gambe, décooleté o svela tutta la silhouette.
Alessandra Ambrosio è stata la più fotografata della seconda serata, alla prima del film La Rancon De La Gloire in un bellissimo abito rosso – il bustier è un grande trend per questo red carpet. Lo ha scelto anche un'altra modella, Bianca Balti. La top Constance Jablonski invece opta per un monospalla rosa cipria, molto romantico mentre Emma Stone valorizza la sua carnagione eterea e i capelli rossi con un abito dalla scollatura vertiginosa verde sottobosco (firmato Valentino).
E Luisa Ranieri? La madrina di quest'edizione ha scelto per la serata d'apertura un abito blu Cina, mentre per la presentazione al Lido unca camicia bianca e una gonna lunga nera, con spacco vertiginoso.


Leggi anche: Venezia, le 10 donne che ne hanno fatto la storia