Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Alicia Vikander: il lato sexy di una diva


Louis Vuitton l’ha voluta come testimonial, il cinema se la contende: ritratto della nuova stella di Hollywood, che piace a tutti (compreso Michael Fassbender)

di Giuliana Matarrese

Mentre cammina per il Museo di Arte Contemporanea di Rio de Janeiro, vestita di un top e di una gonna scultorei quanto la struttura disegnata da Oscar Niemeyer, i capelli sciolti mossi dal vento. Se l'immagina così, Louis vuitton, Alicia Vikander, il premio Oscar che il marchio ha voluto come sua testimonial per la collezione Cruise 2017. 

E non è l'unico a volerla: l'attrice dai natali svedesi, dopo aver ricevuto il premio Oscar come miglior attrice non protagonista per il suo ruolo in The Danish Girl, dove recita al fianco di Eddie Redmayne, è apparsa sugli schermi in The light between Oceans, dove recita al fianco del fidanzato Michael Fassbdender. Una relazione sempre vissuta con grande discrezione, sottotraccia, senza urlare. Aggettivi che potrebbero adeguarsi anche alla sua bellezza, dall'apparenza fragile, preraffaelita, raffinata ma dall'inaspettata sensualità, velata di mistero, la stessa forse che ha conquistato Fassbender.

Al cinema la si rivedrà l'anno prossimo, quando tornerà ad indossare elaborati costumi per Tulip Fever, adattamento cinematografico del romanzo di Deborah Moggach del 1999, dove reciterà insieme agli altri premi Oscar Cristoph Waltz, attualmente uno degli attori feticcio di Tarantino, e Judi Dench.

Nel frattempo, si può sfogliare la gallery e attendere con ansia di vederla ancora..