Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Tendenza profumi: 10 ispirati ai liquori da meditazione


Rum, Martini, Cognac, Whisky e Vodka sono gli ingredienti protagonisti delle nuove fragranze maschili d’autunno

di Eleonora Gionchi

Rum, Martini, Cognac, Whisky, Vodka sono i classici liquori da meditazione: ultimi ingredienti di tendenza, a cui si ispira la profumeria artistica da uomo. A questo proposito, noi di Icon vi proponiamo 10 fragranze a tema, e vi spieghiamo come sceglierle e abbinarle.

Vodka on the rocks. Vodka on the Rocks By Kilian è un incontro di spezie fredde, come coriandolo, cardamomo e aldeidi che si uniscono al muschio di quercia e all’ambroxan, donando un leggero effetto iodato. Si ispira ai cocktail anche Vi et Armis di Beufort London, con sentori di whiskey e un pizzico di tabacco, così come i profumi della maison Frapin, le cui note di Cognac ricordano la produzione lenta e attenta di questo pregiato liquore.

Le ricette. In questi profumi sono presenti sia le note olfattive fredde, che quelle calde, da scegliere a secondo del risultato che si vuole ottenere: il pepe nero, il coriandolo, il ginepro sono pefetti per creare una fragranza "pungente", che ricorda la secchezza di un Martini Cocktail; patchouli, vetiver e cuoio invece sono ingredienti ideali per fragranze più calde, avvolgenti come un punch caldo al rum.

Per chi, per quando. Queste note olfattive sono perfette per uomini dai gusti classici ma che vogliono dare un tocco in più alla loro fragranza. Non eccessive, sono perfette per essere indossate di giorno, e soprattutto alla sera.