Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Tatuaggi: il famoso tatuatore Gianmaurizio Fercioni


Nel quartiere di Brera, a Milano, Gianmaurizio Fercioni ha il suo studio, il migliore d’Italia

di Oldranda

A parlare è #Oldranda, ovvero Andrea Gatti – che tra le mille passioni (oltre a musica, cani, scarpe) ha anche quella del tatuaggio. Qui, ogni settimana, ne racconta l'arte, le scuole, gli stili, i personaggi più importanti al mondo. Buona lettura.

----------------------------------------------------

A Milano, in zona Brera, percorrendo un piccolo tunnel e in seguito attraversando un cortiletto in stile meneghino, si trova uno studio di tatuaggi arredato in maniera impeccabile che riporta tutti i sapori del mondo come un vascello d’altri tempi. Il capitano della nave e gentlemen è Gianmaurizio Fercioni e il vascello è battezzato con il nome di Queequeg, come il marinaio tatuato polinesiano del romanzo Moby Dick.

Gianmaurizio Fercioni inizia la sua carriera artistica nel 1970 al Teatro della Scala di Milano come scenografo e costumista. In contemporanea apre a Milano il suo tattoo studio, forse il primo in Italia, tuttora uno dei più qualificati. La sua storia e la sua cultura lo portano ad essere uno dei migliori tatuatori in stile Old School d’Italia.

Leggi anche Lo stile Old School

Grazie alle mille esperienze fatte in giro per il mondo Gian Maurizio ha dato vita a un museo dedicato all’arte del tatuaggio, aprendo al pubblico la sua collezione storica e antropologica. Qui espone un'importante collezione di "tutto ciò che ha a che vedere con il tatuaggio": strumenti moderni e primitivi, tavole originali provenienti da varie parti del mondo, flash originali di tatuatori storici.

I suoi viaggi lo hanno portato anche in Giappone dove ha potuto apprendere la tecnica del tatuaggio tradizionale effettuato manualmente, chiamato Tebori, che ha imparato dal grande maestro Horiyoshy III.

E come tutti I gentlemen Gianmaurizio Fercioni è un grande appassionato di scarpe di pregio con Glaçage (tecnica francese di lucidatura) e abiti in stile British, per non parlare del suo elegantissimo bastone.

La settimana prossima parleremo del significato delle tavole OLD SCHOOL.